La Panzanella.

Antiche ricette toscane.


La Panzanella.

Ingredienti
una forma di pane toscano raffermo
una grossa cipolla rossa
2 pomodori rossi da insalata
abbondante basilico
uova sode (facoltative)
olio d'oliva

Preparazione
E' sufficiente del buon pane casalingo e poco altro:
fatene delle fette da immergere in una ciotola d'acqua.

In un recipiente affettate fine fine la cipolla e i pomodori
tritandoci due manciate di basilico. Aggiungete le uova
sode (se avete deciso di metterle),strizzate successivamente
molto bene il pane (il segreto della panzanella è in questo)
e unitelo al resto:olio,aceto,sale e pepe,quindi mescolate
molto bene il tutto,aiutandovi meglio usando le mani.

Piatto semplicissimo....ma è indispensabile che il pane
sia ben raffermo e ben strizzato. La panzanella è
buonissima anche tenuta in frigorifero,specialmente
d'estate,e mangiata fredda. Ne esistono altre versioni
(alcune un po' complicate),nella maggior parte viene
aggiunto il cetriolo. Sarà,perché anch'io non è che
amo molto questo tipo di piatto,generalmente estivo,
da bambina di più,ma ora proprio....alla panzanella

possono essere aggiunte anche erbe aromatiche.


Piatto Toscano per eccellenza.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.