Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

Guida: come installare la versione desktop di Ubuntu.

Immagine
MASTERIZZARE L'ISO
Sono moltissimi i consumatori che, al giorno d'oggi, utilizzano la versione desktop di Ubuntu, il quale altro non è che una distribuzione GNU/Linux. Tuttavia, non tutti sanno come installare questo sistema, vediamo insieme come fare. Quando effettuate il download di Ubuntu, scaricherete l'immagine .iso del sistema. A questo punto, il passo più semplice da effettuare, è masterizzare quell'immagine su un qualunque DVD vuoto con un software di masterizzazione come Nero o ImgBurn. Dopodiché, possiamo effettuare il passo successivo. BOOT DA LETTORE DVD Durante la fase di accensione di un qualunque PC, il BOOT viene eseguito, nella maggior parte dei casi, dall'hard disk. Infatti, è in quest'ultimo che risiede il sistema oeprativo che verrà avviato ma, nel nostro caso, abbiamo bisogno che il BOOT venga eseguito dal lettore DVD, dove noi inseriremo il DVD di Ubuntu. Cambiare questa priorità è molto semplice, infatti ci basterà accedere al BIOS tramite un…

Firefox 8.

Immagine
L'ultima Mozilla Firefox Beta è ora disponibile per test su Windows, Mac, Linux e Android. Questa beta aggiunge caratteristiche e gli elementi dell'interfaccia utente che rendono la navigazione più facile e strumenti che consentono agli sviluppatori di creare esperienze Web più sicura e innovativa.
Novità in Firefox Beta per Windows, Mac e Linux: Twitter Search: Firefox Beta aggiunge Twitter come opzione di ricerca di default per rendere la ricerca hashtag # @ username e più facile. (Attualmente disponibile in inglese, portoghese e slovena. Altre lingue saranno aggiunte nelle versioni future.) Ripristinare le schede on demand: gli utenti possono scegliere di caricare le schede solo quando è selezionato, con conseguente volte più veloce start-up quando le finestre con un sacco di schede vengono ripristinati. Gli utenti Windows possono trovare questa opzione nel menu di Firefox, in Opzioni, nella scheda Generale. Gli utenti Mac possono trovare questa opzione nel menu di Firefox, in…

VirtualBox 4.0.0 Beta 1: succosissime novità.

Immagine
Continuando con la sua marcia di avvicinamento verso la nuova major release, è stato reso disponibileVirtualBox 4.0.0 beta 1 per Linux, Mac OS X e Windows.

A guardare la lista delle novità queste sono davvero interessanti e corpose, alcune di tipo organizzativo, come la nuova struttura dei file e cartelle che contengono le macchine virtuali, altre relative a nuove funzionalità. Vediamone alcune in ordine sparso:
Extension Pack, il nuovo meccanismo di estensione delle funzionalità. Grazie ad esso sia Oracle che terze parti potranno aggiungere nuove funzionalità a VirtualBox semplicemente scrivendo un apposito file di estensione da caricare poi tramite il nuovo menù Settaggi Globali → Estensioni. Oracle ha già creato il suo Oracle VM VirtualBox Extension Pack che fornisce il supporto USB 2.0, il server RDP (Remote Desktop Protocol) ed il bootloader PXE con supporto E1000.Nuovo layout di file e cartelle delle macchine virtuali. Prima veniva creata una cartella principale VirtualBox in cui …

LibreOffice su Ubuntu: installazione o aggiornamento da PPA.

Immagine
Promemoria rapido per l'installazione o l'aggiornamento da una versione precedente di LibreOffice, la suite per l'ufficio che ha sostituto OpenOffice dopo quanto accaduto con Oracle.

Installazione ex-novo:
sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa && sudo apt-get update && sudo apt-get install libreoffice libreoffice-l10n-it libreoffice-help-it libreoffice-gnome
Aggiornamento da una versione precedente:sudo add-apt-repository ppa:libreoffice/ppa && sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade

Ubuntu: cuffie e microfono non funzionano.

Immagine
Ubuntu: cuffie e microfono non funzionano Tre diverse versioni di Ubuntu, la 10.04, la 10.10 e la recente 11.04, sempre lo stesso problema:
audio assente da entrambe le 2 uscite per le cuffie del mio portatile, un Dell Studio 17, ne tanto meno funziona il microfono che il portatile ha incorporato al suo interno insieme alla webcam.

La cosa è piuttosto seccante perché significa, ad esempio, non poter usare Skype per le telefonate, non poter ascoltare musica senza rompere le scatole al prossimo e così via.

Nella maggioranza dei casi risolvere per fortuna è molto semplice, vediamo come.

Da linea di comando date il comando
cat /proc/asound/card0/codec* | grep Codec
Nel mio caso ottengo qualcosa del tipo
Codec: IDT 92HD73C1X5
Sul sito web di AlsaProject cercate la stringa ottenuta o una parte iniziale di essa, nel mio caso la parte iniziale è "92HD73*": troverete così una lista di stringhe da inserire in fondo al file/etc/modprobe.d/alsa-base.conf, per il Dell Studio 17 le stringhe con re…

VPN di Cisco. Linux Ubuntu.

Immagine
VPN di Cisco. Linux Ubuntu. Nel menu Sistema, selezioniamo Amministrazione e Gestore di pacchetti. Cerchiamo vpnc, poi selezioniamo e installiamo network-manager-vpnc e network-manager-vpnc-gnome.
Apriamo il gestore dei collegamenti VPN. Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del gestore di rete. In alto a destra della Scrivania. Nel menu facciamo clic su Modifica connessioni e nella finestra selezioniamo VPN.
Otteniamo le informazioni necessarie. Facciamo di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del gestore di rete. Nel menu a tendina selezioniamo Informazioni connessione. Prendiamo nota del numero dell'Instradamento predefinito.
Inseriamo le informazioni generali. Nella finestra Modifica Connessione, inseriamo il nome della connessione, poi inseriamo il Gateway ( Instradamento predefinito ), quindi inseriamo il nome del gruppo e le due password.
Terminiamo la procedura di configurazione. A questo punto compiliamo i campi Opzionali, inserendo il

Un buon programma OCR.

Immagine
Un buon programma OCR. Per fare il riconoscimento ottico dei caratteri di un immagine di un documento acquisito con lo scanner e trasformarla in un file di testo modificabile a piacimento, possiamo installare il programma OCRFeeder che funziona da interfaccia grafica, cioè come tramite, per Tesseract, programma OCR da usare attraverso il Terminale, diffusissimo quando erano disponibili solo le versioni di Ubuntu precedenti alla 10.10. Per installarlo facciamo clic su Applicazioni, su Ubuntu Software Center e cerchiamo OCRFeeder, il programma non comunica direttamente con lo scanner, per ottenere il documento in formato testo dobbiamo prima acquisire l'immagine con lo scanner come facciamo normalmente, per esempio con SimpleScan che troviamo nel gruppo Grafica del menu Applicazioni. Fatta la scansione, salviamola sulla scrivania come immagine, se nel menu Acquisisci di SimpleScan abbiamo selezionato Foto, o come PDF se nel menu abbiamo fatto clic su Testo. Avviamo OCRFeeder facendo c…

Ubuntu diventa Manga.

Immagine
Ubuntu diventa Manga. Quanti di noi amano quel genere di fumetti di origine nipponica chiamati Manga? Evidentemente Hiroshi Seo pensa che siano in tanti perché della sua famosissima matita è nato un fumetto tutto dedicato al nostro sistema operativo preferito. Lo stesso disegnatore si dichiara appassionato di Ubuntu, ecco perché ha voluto creare Ubunchu, una serie di racconti ambientati in una scuola, dove il sistema operativo basato su Linux più diffuso al mondo gioca un ruolo preminente. In questo periodo sono a disposizione già sei numeri e il contenuto delle storie è adatto anche ai bambini. Sono certissimo che piacerà anche ad un pubblico ancora più vasto, e sicuramente sarà ancora più apprezzato da tutti coloro che usano Ubuntu tutti i giorni.

Installiamo un OPENVPN con Linux.

Immagine
Installiamo un OPENVPN con Linux. Nel campo di ricerca del Gestore dei pacchetti scriviamo network-manager-openvpn. Facciamo clic con il pulsante destro sul primo pacchetto e selezioniamo Installa. Installiamo i pacchetti OpenVPN. Il pacchetto network-manager-openvpn-gnome viene selezionato automaticamente. Facciamo clic su Applica e poi di nuovo su Applica nella finestra che si apre. Apriamo il Network Manager. Ora facciamo clic col pulsante destro sull'icona del Network Manager. In alto a destra nella Scrivania , e nel menu selezioniamo Modifica Connessioni. Creiamo una nuova connessione. Apriamo la scheda VPN e facciamo clic sul pulsante Aggiungi. Nel menu a tendina della finestra che si apre, selezioniamo OpenVPN, poi facciamo clic sul pulsante Crea. Inseriamo nome e Gateway. Nella nuova finestra, diamo un nome alla nuova connessione, per esempio OpenVPN. Poi inseriamo il Gateway della VPN che in Ubuntu viene tradotto con Instradamento. Terminiamo la configurazione. Nella sezione Autenticaz…

Compiz, un mondo di effetti speciali – Linux.

Immagine
Compiz, un mondo di effetti speciali – Linux. Articolo dedicato a tutti coloro che amano personalizzare il proprio ambiente di lavoro, arricchendolo di effetti speciali di ogni tipo, con CompizConfig, una vera miniera di effetti speciali e tanto, tanto altro ancora.
Attiviamo Compiz con il Terminale. Apreiamo il terminale di Ubuntu, poi scriviamo la riga di comando : sudo apt-get install compiz compizconfig-settings-manager. Premiamo Invio e aspettiamo che la procedura finisca.
Avviamo Compiz con Esegui applicazione. Correggiamo eventuali errori con il comando: compiz –replace e premiamo Invio. Chiudiamo il Terminale e premiamo i tasti ALT+F2. Nella finestra lanciamo Compiz scrivendo: ccsm e facendo clic su Esegui.
Scegliamo le animazioni delle finestre. Nella sezione Effetti, facciamo clic su Animations. Per esempio, apriamo la scheda Open Animation e selezioniamo gli effetti da applicare a una finestra quando viene aperta. Facciamo lo stesso sulle altre schede.
Personalizziamo gli effetti. Ora a…

Documenti sotto chiave.

Immagine
Documenti sotto chiave.
Con Word possiamo creare documenti riservati che possono essere modificati solo dalle persone autorizzate.Ecco come fare.
Colleghiamoci alla Rete.
Per il corretto funzionamento di IRM dobbiamo registrarsi a RSM,il servizio valutazione di Windows.Per farlo bisogna essere collegati ad Internet.
Passiamo a Word.
Apriamo Word e da File selezioniamo Autorizzazioni e poi Limita autorizzazioni.Si avvia un sistema di riferimento delle credenziali presso Microsoft.
Procedura guidat.
Attiviamo l'opzione Si,attiva iscrizione alla versione di valutazione gratuita.L'operazione dura pochi minuti poi possiamo usare il servizio IRM.
Massima attenzione ai limiti.
Apriamo in Word il documento da inviare.Ora da File selezioniamo Autorizzazioni e poi Non distribuire.Cosi facendo si apre la finestra autorizzazioni.
Indirizzi di posta elettronica.
Selezioniamo l'opzione Limita autorizzazioni per il documento.La finestra diventa attiva così facendo potremo inserire gli indirizzi di …

Email con l'autografo.

Immagine
Email con l'autografo.
Creiamo la nostra firma personalizzata con Outlook,il programma ci mette
a disposizione molte funzioni,poco conosciute,ma molto utili.Se desideriamo
uscire dall'anonimato di posta elettronica,basta usare una bella firma
personalizzata.Con gli strumenti di Outlook realizzare una firma è un'operazione molto rapida,ma non dobbiamo fermarci a questo.Nella scheda Opzioni del menù Strumenti ci sono infatti funzioni con le quali possiamo personalizzare l'uso della firma nei messaggi.Ma se vogliamo stupire tutti con effetti speciali,possiamo crearci un biglietto da visita elettronico personale chiamato anche: vCard,e allegarlo ai messaggi in uscita.


Entriamo nel menù Strumenti.
Da Strumenti scegliamo Opzioni e poi Formato Posta.In Formato messaggio selezioniamo Testo normale,poi un clic su Firme e su Nuovo.
Scriviamo il Testo.
Diamo un nome alla firma,attiviamo,Inizia con la firma vuota e premiamo Avanti.Scriviamo il testo e facciamo clic sul pulsante Modifiche …

Applicazioni principali di Ubuntu.

Immagine
Applicazioni principali di Ubuntu. Non si può certo dire che Ubuntu Natty Narval sia un sistema operativo spartano, almeno dal punto di vista delle applicazioni presenti fin dall'installazione. Come ci accorgeremo presto, abbiamo a disposizione tutto quello che ci serve per lavorare, navigare in Iternet, condividere file, comunicare con i contatti delle nostre reti sociali e altro ancora. E' quindi opportuno sapere fin da subito che applicazioni ci sono e a cosa servono, così non dovremo perdere tempo in inutili ricerche o prove. Per la riproduzione dei file multimediali abbiamo Totem, uno strumento semplice e immediato da usare. Invece per una più efficente organizzazione e gestione di questi file possiamo usare Banshee. Anche alle immagini è stato dedicato un programma di gestione e organizzazione: Shotwell. Per la navigazione in Internet, Ubuntu continua a proporci l'ottimo Firefox, mentre per la condivisione dei file Torrent, Transmission riuscirà a soddisfare tutte le nostre esig…

LibreOffice.

LibreOffice è il potere-imballato libero, libre e open source suite di produttività personale per Windows, Macintosh e GNU / Linux, che ti da applicazioni ricche di funzionalità sei per tutte le vostre esigenze di produzione documentale e trattamento dei dati: Writer, Calc, Impress, Draw, Math e Base. sostegno e la documentazione è libera dalla nostra grande comunità dedicata di utenti, i contribuenti e sviluppatori.Anche voi, può essere coinvolto ! Vedere che cosa LibreOffice può fare per te » disponibile qui.




Non solo informatica.

Non solo informatica. Libertà di pensiero – libera espressione sancita dalla nostra Costituzione- Vi voglio parlare di nuove figure che si affacciano al mercato del lavoro, magari sono anche infiltrati nelle nostre famiglie e in mezzo ai nostri amici, questi personaggi di solito caratterialmente sono persone che non amano parlare di se, taciturni, scaltri ma posseggono una “parlantina” che deprime chi gli sta accanto. Avete presente quei soggetti che in tempi come questi sono pronti ad elargire consigli a tutti in virtù della loro falsa sapienza, essi dispongono di una occupazione stabile e sicura: gli Statali, persone stipendiate da noi comuni mortali che si spaccano il culo per far quadrare i bilanci e pagare gli stipendi a questi sapientoni. Da prestare attenzione che i più di loro dispongono di una cultura molto, molto bassa basta osservarli nei loro uffici di fronte ad una tastiera di un computer, i più di loro scrivono ancora con una mano sola .Questi soggetti se voi avrete provato a me…

Guadagni facili su Internet.

Essendo un programmatore e una persona che nel mondo della Rete crede di capirci qualcosa, ho
esaminato alcuni Ebook che promettono facili guadagni provenienti da Internet, premesso che a rigore di logica commerciale sono delle sonore e benemerite Cazzate, perché qualcuno mi dovrebbe spiegare in  parole povere con quali sistemi dettati da queste righe scritte da chi ancora non è chiaro
perché dovrebbe insegnare a gli altri a spartire i cosiddetti “Milioni di €uro”. Esistono nomi in Rete
che con i loro messaggi promettono guadagni miracolosi, se osserviamo le loro Email e la grafica
costruita per fare abboccare i Pesciolini al loro amo, noterete come è stata costruita bene e con colori accattivanti. Vorrei sapere da questi Signori visto che questi metodi di Marketing risultano
inesistenti e partono alle cosiddette catene di “S. Antonio” come possiamo creare una fonte di guadagno. Da parte mia quello che posso fare lo faccio tutti i giorni: li sputtano in Rete, senza pietà
e remore di niente…