Post

Visualizzazione dei post da 2018

Poliglotti con Ubuntu

Immagine
Tra i servizi online e applicazioni da installare sul nostro computer o sul nostro smartphone il mondo Linux ci permette di diventare degli ottimi poliglotti.
Per imparare le lingue straniere, o migliorarne il livello, stando comodamente a casa, abbiamo due possibilità. La prima è affidarci a una delle tante applicazioni, sia con il computer, sia per smartphone, scaricabili gratuitamente o a pagamento da Internet. La seconda è quella di attivare un servizio online. Anche in questo caso potrà essere gratuito o a pagamento. OpenTeacher è invece un programma più particolare, perché ci permette di creare le nostre lezioni personalizzate. Quindi sarà utile sia per lo studente che dovrà imparare elenchi di vocaboli, sia per gli insegnanti che vogliono preparare test mirati per i propri alunni. OpenTeacher non si limita solo all’apprendimento linguistico, ma è possibile scaricare da Internet lezioni di tutti i generi che vanno dalla matematica, alla letteratura, alla fisica.


Installazione e…

Limitiamo l'invasività di Facebook con Container

Immagine
Impediamo al notissimo social network di sfruttare i dati raccolti durante la nostra navigazione esterna per riempirci di pubblicità indesiderate e annunci vari.
Una delle ultimissime novità che ci propone Firefox, il programma predefinito di navigazione del nostro Ubuntu, è la possibilità di proteggere la nostra navigazione quotidiana dagli occhi molto indiscreti di Facebook. L'estensione creata per questo scopo si chiama proprio Facebook Container e, in poche parole, isola l'account che abbiamo creato e che abbiamo sul noto social network dal resto delle nostre attività. Infatti non tutti sanno che Facebook non solo attinge dati dalla navigazione che facciamo al suo interno, ma ficca il naso anche su quella che avviene al di fuori di esso per proporci annunci pubblicitari di vario tipo, compatibili con le nostre abitudini. Come vedremo l'installazione di questa estensione di Firefox è semplicissima e bastano un paio di clic. Una volta attivata marcherà le schede delle p…

Come affiancare Ubuntu a Windows 10

Immagine
Vediamo tutte le operazioni necessarie per mantenere il sistema operativo di Microsoft e trasferirne i dati più importanti in quello di Canonical.
La prima operazione che dobbiamo fare quando decidiamo di avere nello stesso computer Windows 10 e Ubuntu 18.04 è il backup completo dei dati del sistema operativo di Microsoft . Ciò a scanso di guai, poiché in qualche raro caso è possibile che sorgano problemi durante il percorso che vedremo. Uno strumento molto efficace per farlo è Redo, che scaricheremo collegandoci all'indirizzo: http://www.redobackup.org/download.php . Poi dovremo masterizzarlo sul CD o installarlo su una chiavetta USB. Infine dovremo aprire sul BIOS/UEFI di Windows per rendere prioritaria l'unità con Redo, che avvieremo come se fosse un sistema operativo. Eseguire il backup è facilissimo. Fatto clic sul pulsante corrispondente, sceglieremo l'unità di destinazione e creeremo la cartella che conterrà tutti i dati che verranno salvati.



Inizio della proc…

Menu Start di Windows

Immagine
Gestire al meglio il menu Start creando gruppi e cartelle. Sfruttiamo al meglio le possibilità offerte dal menu Start per organizzare nel modo migliore le Icone di app e programmi: possiamo spostare, modificare, e organizzare con facilità.
Niente di ciò che facciamo col nostro Computer, sia esso per lavoro o per divertimento, sarebbe possibile senza le app e programmi. Il menu Start contiene i collegamenti a tutti i software che abbiamo installato e proprio per questa ragione è importante usarlo al meglio e organizzarlo in modo da semplificare l’accesso agli strumenti che usiamo più spesso. Fortunatamente Microsoft ha lavorato bene su questo elemento rendendolo incredibilmente versatile e adattabile a ogni possibile esigenza. In Windows 10, infatti, il menu Start può avere le dimensioni che desideriamo e può accogliere tutto ciò che vogliamo, con la piena libertà di organizzare le Icone dei nostri programmi come preferiamo. Possiamo quindi creare dei gruppi a tema, per esempio tenen…

Lavoriamo sui nostri file PDF

Immagine
Estrarre immagini o testo, comprimere e convertire in un altro formato. Per svolgere tutte le operazioni più comuni sui file di tipo PDF basta il comodo PDF Toolbox.
Usare i file di tipo PDF è una grande comodità, poiché assicura che i documenti che creiamo in questo formato saranno visualizzati così come li abbiamo progettati con tutti i computer e i dispositivi portatili come smartphone e tablet. Ci sono però situazioni in cui anche i file PDF hanno bisogno di qualche intervento ed è allora che sentiamo la necessità di un programma che ci permette di svolgere le operazioni più importanti: la compressione per ridurne lo spazio, per esempio, è preziosa quando dobbiamo condividere un PDF molto ingombrante. L’estrazione del testo per modificarlo o il salvataggio delle singole immagini per creare un archivio sono altri ottimi esempi di interventi piuttosto comuni con i file di questo tipo. Se abbiamo la necessità di svolgere una o più operazioni del genere, possiamo provare PDF Toolb…

Facciamo shopping in Cina

Immagine
Quando ci mettiamo a leggere l’etichetta di un prodotto elettronico e non solo ,ci imbattiamo quasi sempre nella scritta Made in China. D’altra parte il Gigante orientale ha ormai il monopolio di tanti settori, grazie ad un sistema produttivo che contiene i costi al minimo. Tuttavia noi Occidentali ne godiamo solo in parte, poiché tra spese d’importazione e ricarichi finiamo per pagare questi prodotti come se fossero stati fatti in casa nostra. Quindi, se vogliamo risparmiare su una miriade di articoli, la cosa più ovvia e rivolgerci direttamente ai produttori cinesi o, almeno, cercare di ridurre al minimo la filiera.
Negozi online Proprio in conseguenza a quanto abbiamo appena detto, molti commercianti cinesi hanno deciso di aprire negozi online e di venderci direttamente i loro prodotti. Visto i margini di cui dispongono, riusciamo ad acquistare ciò che vogliamo anche con risparmi che raggiungono il 50% del prezzo che troviamo al supermercato o nei negozi specializzati. Tra l’altr…

Aprire le app sul Mac

Immagine
Il Mac [ Apple ] ci mette a disposizione strade diverse per avviare il software, non solo sfogliando la cartella Applicazioni o aggiungendo icone delle nostre applicazioni preferite nel Dock. Ma vediamo come fare con pochi e semplici passaggi.
Usiamo Finder. Un modo semplice per aprire un’app è usare Finder. Facciamo clic sull’icona del Finder nel Dock [ è sempre la prima a sinistra ] e scegliamo Applicazioni nella barra laterale. Se non c’è apriamo Finder>Preferenze>Barra laterale. Avviamo un’app con un doppio clic sulla sua Icona.
App nel Dock. Il Dock fornisce l’accesso con un solo clic alle app. Per tenere nella barra un’app anche dopo che è stata chiusa, facciamo clic con il pulsante destro sull’icona del software e scegliamo Opzioni>Mantieni nel Dock. Possiamo trascinare l’icona delle app dal Finder al Dock.
Usare Spotlight. Spotlight può essere utilizzato per cercare un’app ovunque si trovi nel Mac, e, per avviarla. Premiamo x+ [spazio] per vedere la barra di ricerca, …

Facciamo un check-up all’hard disk

Immagine
Gli hard disk Fusion Drive e le unità a stato solido SSD/flash sono staticamente i componenti più soggetti a guasti in un computer. Per questo motivo i produttori di drive già da qualche anno integrano tecnologie di monitoraggio autonomo e analisi [ SMART ] direttamente nelle unità stesse. La maggior parte dei software analizzano solo superficialmente questi datti, riassumendo solo i risultati dei test interni. Se ci teniamo allo stato di salute dei nostri drive, è meglio fare degli accertamenti più approfonditi. Drive Scope che usa una parte della tecnologia già presente nel potente Techtool Pro, non solo fornisce un avviso tempestivo quando l’unità sta per avere dei problemi, ma offre anche un’analisi completa dello stato di salute dei drive. Mette sotto osservazione gli errori che si sono verificati, separando le anomalie temporanee con le situazioni più gravi e che richiedono un intervento immediato. Con Drive Scope, è possibile anche forzare l’avvio manuale dei test interni dell…

Il nostro Mac sempre in ordine

Immagine
Scrivania libera. La tentazione di mettere tutto sul desktop e fare ordine in seguito è forte, ma è meglio resistere. Teniamo la scrivania in ordine e usiamola al massimo per un singolo progetto o come dispositivo temporaneo.
Zero Download. Si chiama Inbox Zero ed è il principio per cui non dobbiamo avere email non lette a fine giornata. Dobbiamo fare lo stesso con i download , tenendo ciò che serve e cestinando tutto il resto.
Minimizzare l’installazione di app. Ci sono tante app bellissime per il nostro Mac, ma non ci servono tutte. Valutiamo quali ci aiutano davvero nel nostro lavoro e perché no: anche nel divertimento, ma liberiamoci del superfluo. Non ha senso ingolfare il nostro Mac con delle app che non useremo mai.
Evitare duplicati. Molti documenti hanno il loro luogo ideale, quindi non c’è bisogno di averne due. Per esempio, se scarichiamo musica da Bandcamp, o un altro servizio, e, la ascoltiamo con iTunes, lasciamo che iTunes organizzi i file multimediali nella sua libreria e…

Un filmato con Foto

Immagine
Anche se è un programma molto semplice e adatto a i meno esperti. Foto può regalare grandi soddisfazioni a chi si prende la briga di esplorarne funzioni e possibilità.
Con l’app Foto, Microsoft ha voluto dotare il proprio sistema operativo di uno strumento semplice e versatile per visualizzare le immagini digitali e applicare alcune modifiche di base. In sostanza, l’app non è adatta al fotoritocco professionale, ma non per questo dobbiamo snobbarla, anzi….. Dedicando un po' di tempo a esplorare le sue funzioni scopriremo che Foto può aiutarci a ottenere ottimi risultati con poco sforzo. Una delle possibilità più interessanti è senza dubbio quella che ci permette di usare la nostra collezione di immagini per creare un video completo di musica, effetti, filtri e molto altro ancora, il tutto seguendo la procedura guidata. Scegliendo un tema tra quelli disponibili, infatti, basteranno pochi istanti per dare una veste nuova ai nostri ricordi, ma se ci sentiamo pronti, possiamo modifi…

Cambiare le opzioni di accesso

Immagine
Windows 10


La schermata di blocco di Windows 10 è la prima barriera contro chi tenta di entrare nel nostro computer, ma per questo abbiamo a disposizione non solo una password, ma anche altri sistemi.
La schermata di blocco è quella che ci accoglie quando accendiamo il computer ed è anche il primo livello di difesa alle informazioni contenute nel PC. La modalità di accesso predefinita richiede la creazione di una password, che naturalmente dovrebbe essere la più sicura possibile. Purtroppo sappiamo bene che pochissime password possono definirsi “sicure”, sopratutto se consideriamo la pessima abitudine di crearne di troppo semplici. A questo scopo Microsoft ha messo a disposizione alcune alternative chiamate: Opzioni di accesso, che possiamo considerare per migliorare la nostra sicurezza. Oltre alla classica password, infatti, possiamo decidere di sfruttare le possibilità di Windows Hello per sbloccare il computer con il riconoscimento facciale. Se il nostro PC non è compatibile, nien…

Un PC sempre in forma

Immagine
Quando il disco fisso del nostro Computer è arrivato al massimo della capienza, è proprio ora di fare pulizia: Glary Disc Cleaner aiuta a liberarsi dei file inutili con un clic del mouse.
Liberare lo spazio nella memoria del PC non è sempre un compito facile. Oltre alla difficoltà di decidere cosa tenere e, cosa invece eliminare, qualche volta non abbiamo il tempo materiale di fare una scrematura. Potremo però trovarci nelle condizioni di dover per forza di cose fare pulizia, perché il disco fisso ha raggiunto il massimo della capienza o quasi. Nei casi come questo la soluzione ideale è dotarsi di un’unità esterna o di un servizio cloud dove trasferire i file per liberare spazio, ma c’è un sistema più veloce e a portata di mano: Glary Disc Cleaner. Si tratta di un software compatto e semplicissimo da usare. In pratica richiede la pressione di un solo pulsante. Il suo compito è quello di eseguire una scansione del disco e andare alla ricerca di tutti i file inutili che lo ingombran…

Tutte le funzionalità di Skype

Immagine
Da pionieristico software per le telefonate a basso costo attraverso Internet a consolidato strumento per la messaggistica,Skype è ormai integrato in Windows e pronto a stupirci con tante novità .



Sono passati ormai anni da quando Skype ha rivoluzionato il mondo della telefonia proponendosi come software per chiamare in tutto il mondo a costi ridotti grazie alla tecnologia Voip,ovvero Voice Over IP. Dopo l’acquisizione da parte di Microsoft,Skype è ancora un ottimo strumento per le telefonate attraverso Internet,ma è forse meglio noto e più usato come “semplice” programma di messaggistica. Oggi è disponibile anche come app per i sistemi operativi iOS e Android,ma è sopratutto nella sua versione desktop che si rivela ancora molto utile per le collaborazioni a distanza. Nel corso degli ultimi aggiornamenti,il programma ha guadagnato funzioni extra e interessanti novità che lo rendono ottimo sia per le chat veloci,sia per le videoconferenze.



1) Se non abbiamo ancora installato Skype…

Un piccolo disco rigido per Ubuntu

Immagine
Non è necessario formattare il portatile con Windows per avere sempre a disposizione il sistema operativo di Canonical, perché bastano una chiavetta USB e UNetbootin.
Spessissimo accade che, quando acquistiamo un computer portatile dal nostro fornitore di fiducia, il sistema operativo di Microsoft sia già presente e, siccome l’abbiamo pagato, tanto vale tenercelo. Quindi il nostro problema è quello di usare Ubuntu con quella macchina, senza complicarci la vita con operazioni come l’installazione parallela. Per fortuna ci basta avere una chiavetta USB per installarvi il sistema operativo di Canonical. Tuttavia questa chiavetta deve essere anche avviabile, altrimenti sarà tutto inutile. Quindi per praticità, possiamo affidarci a UNetbootin, un applicazione molto versatile, funzionante sia con Windows sia con Linux, per eseguire entrambe le operazioni in un colpo solo.
Installare UNebootin Nel Terminale, eseguiamo: sudo add-apt-repository ppa:gezakovacs/ppa e premiamo Invio per confe…

Promemoria per una pagina Web con Edge

Immagine
Si tratta di una funzione utilissima per ricordare gli appuntamenti importanti, ma può essere usata anche in modo più originale, per esempio con il nostro Browser preferito.
Con gli ultimi aggiornamenti Windows 10, Microsoft ha provato a migliorare la collaborazione tra le diverse componenti del sistema operativo. Un piccolo esempio. Tutte le operazioni che possiamo compiere facendo cooperare il browser Edge con l’assistente Cortana . Molti di noi sapranno che è possibile creare facilmente dei promemoria per ricordarci impegni di vario genere, mentre a pochi è nota l’applicazione di questi “post-it digitali” a una pagina Web. Può essere utile quando è programmata una diretta streaming in un dato giorno, oppure quando aspettiamo la pubblicazione di una notizia, di un bando o ancora l’uscita di un prodotto. In tutti questi casi, il punto di partenza è il menu di condivisione di Edge, dal quale potremo creare un promemoria per una pagina specifica, lasciando che sia Cortana ad avvertir…

Principali funzioni Mail

Immagine
Inviare e ricevere messaggi di posta elettronica è solo una delle molte cose che possiamo fare con il software integrato Mail. Ecco alcune opzione che ci possono tornare utili.
Fin dall’introduzione di Windows 10, l’app Mail si è fatta apprezzare per la sua semplicità e per il modo immediato che ci permette di gestire la casella di posta elettronica e i suoi messaggi. Con l’andare del tempo, Microsoft ha dedicato sempre più attenzione a questo importante strumento, aggiungendo opzioni sempre più interessanti, pur senza dimenticare il fatto che, oggi, molti di noi usano prevalentemente caselle online, come quelle di Gmail o Yahoo. In realtà anche se abbiamo un account su uno di questi servizi, possiamo comunque usare Mail per avere tutta la posta in una sola posizione, ma c’è di più. L’app ci permette di divertirsi a modificare l’aspetto grafico e offre una serie di funzioni particolari che possono essere comode in diverse situazioni. Vediamo come sfruttare al meglio Mail.
Diamo un …

Powerpoint correggere le immagini

Immagine
Possiamo assicurarci di fare una bella figura quando mostreremo le nostre immagini intervenendo sulle singole foto una volta che le avremo inserite nella presentazione, direttamente in ambiente Office, senza bisogno di affidarci a complicati programmi per l’editing fotografico. Esploriamo subito le opzioni della sezione Formato Immagine, alla quale possiamo accedere con un clic destro sulla foto, scegliendo l’ultima voce del menu che si apre. Il grande vantaggio dato da queste funzioni è quello di poter lavorare direttamente sulle immagini inserite, senza doverci preoccupare di elaborarle prima di includerle, evitando laboriosi e noiosi passaggi intermedi, ma sopratutto evitando il pericolo di modificare permanentemente l’immagine originale. Correggere un’immagine non sempre è una questione puramente estetica: ma può essere una scelta inevitabile. Quando abbiamo uno scatto poco riuscito ma unico nel suo genere, il meglio che possiamo fare è intervenire per renderlo gradevole. O anco…

Il Mediterraneo e l’Egeide

Immagine
Da lunghi secoli la vallata del Nilo e le steppe della Mesopotamia erano uscite dalle barbarie,e per lunghi secoli ancora le selvagge tribù dell’Europa continentale dovevano rimanere immerse in profonde tenebre,allorché nacque,sulle rive del Mediterraneo la civiltà destinata a essere la civiltà dell’avvenire. Sino allora,i soli uomini che avessero contato nel mondo erano stati dei continentali,abitatori di sterminate pianure,dove grandi fiumi favorivano la creazione di un’oasi continua,dove la natura non opponeva ostacoli all’unità di costumi,e su di un estensione immensa le città e i villaggi potevano essere riuniti sotto lo scettro di un re. Facevano ora per la prima volta la loro comparsa dei popoli dispersi in piccole isole o in cantoni montagnosi,dotati di un vigoroso spirito di autonomia,disseminati in città poco accessibili dall’interno,ma volte verso il mare,sempre pronti a spingersi su tutte le vie del mondo. Tra non molto,il Mediterraneo avrebbe esercitato sui destini dell’…

Il signore dei dischi ottici

Immagine
Come più volte detto Linux è un mondo a se, e, ci mette a disposizione tutto il necessario per fare il nostro lavoro e naturalmente anche per svagarci nella totale legalità. A chi di noi non sta a cuore la nostra musica, penso proprio a tutti, ecco perché estrarre file da supporti ottici originali non è più un problema. Con questa applicazione molto pratica da usare potremo tenere al sicuro i nostri CD/DVD e sfruttarne i contenuti.
È importante chiarire subito che fare copie di sicurezza di CD/DVD originali, per nostro uso e consumo è perfettamente legale. D’altra parte il supporto ottico è piuttosto delicato e rischia di diventare illeggibile a causa di graffi, sporcizia e quant’altro. Inoltre sulle automobili più moderne è praticamente scomparso il lettore CD, sostituito da varie prese USB. Quindi se vogliamo continuare ad ascoltare la nostra musica anche in viaggio, saremo costretti a estrarla dal supporto originale e salvarla in una chiavetta. Per gestire tutto questo, proviamo l…

Gestiamo i font di Windows 10

Immagine
Se usiamo il computer sopratutto per scrivere,saremo felici di sapere che possiamo amministrare tutti i caratteri da una sola finestra che si trova all’interno delle Impostazioni di Windows 10.



Sono noti come Caratteri ma in inglese li chiamano Font,e con questo termine indicano la forma
delle lettere che usiamo quando realizziamo un testo al computer. La loro importanza è enorme per
chi scrive,ma sopratutto lo è per chi realizza pubblicazioni,manifesti,volantini,poster o altro tipo di
materiale pubblicitario e informativo. Averne a disposizione una buona scelta può essere quindi
importante per molti di noi,ma dato che i Font possono essere ingombranti è consigliabile installare
solo quelli che servono davvero. Con gli ultimi aggiornamenti,Windows ci permette di gestire
i font nel sistema operativo,e quindi disponibili per tutte le app di videoscrittura,da un’unica
posizione all’interno delle Impostazioni. Non solo potremo controllare quelli già installati e�…

Generatore di password

Immagine
Siamo tra quelli che quando si tratta di creare una nuova parola chiave non sanno cosa inventarsi?. Lasciamoci aiutare da Vov Password Generator che lo fa per noi in pochi secondi. Visto gli attacchi informatici che si susseguono nel nostro Paese è consigliabile l’uso di un software che cambi spesso la nostra parola chiave, da far notare appunto che al ritmo di oltre 104. sono state i tentativi di intrusione [ al giorno ] di malintenzionati che usano banda di oltre 60gigabit al secondo, ecco perché aggiornarsi e difendersi diventa imperativo.
Le password sono ormai il punto debole di qualunque sistema si sicurezza: la maggior parte di quelle in uso non sono affatto sicure e, in ogni caso un hacker mediamente abile può “indovinarle” senza alcun problema. Il problema è che molti di noi, quando si tratta di creare una nuova password, finiscono per usare parole banali o combinazioni troppo semplici. La soluzione è Vov PasswordGenerator. Il software è ridotto veramente ai minimi termini …

Aggiungere audio e video alla Slide

Immagine
Con l’ottica di rendere più immediata, snella e veloce la nostra presentazione, sfruttiamo suoni e immagini in movimento.
Audio e video sono mezzi potenti per fornire chiarimenti ed esemplificazioni sugli argomenti trattati. Possono servire a fugare un poco di tempo i dubbi nati in seguito all’esposizione a voce, supportata dal testo scritto. Oppure possiamo pensare a suoni, voci registrate e filmati come elementi aggiuntivi per strizzare l’occhio al pubblico con qualcosa di divertente o stupefacente che risvegli l’attenzione. Potremo inserire un audio che riproduca i suoni dell'ambiente marino per commentare una foto naturalistica, o un video umoristico che colleghi una sezione della presentazione all’altra. Non importa se il nostro progetto è nato per svago o per lavoro: spezzare la monotonia è sempre una bellissima idea. Infine vediamo come registrare la nostra voce come accompagnamento alle slide quando non possiamo essere presenti.
Direttamente dal PC Abbiamo a disposizione u…

Problemi con la chiavetta per le nostre connessioni ad Internet

Immagine
A volte dopo avere acquistato un dispositivo per connettersi ad Internet può dare dei fastidiosi problemi perché non si connette, vediamo di risolvere il problema, questa piccola guida risolve il problema ai possessori delle chiavette Wind.
Il responsabile del malfunzionamento di alcune Internet key è il file modeswitch che ha un piccolo problema di configurazione. Avviamo il Terminale e scriviamo il comando:
sudo gedit / lib/udev/rules.d/40-usb_modeswitch.rules
Si apre il file che contiene già diverse istruzioni. Facciamo scorrere fino in fondo il file e prima di LABEL =”modeswitch_rules_end” scriviamo l'istruzione :
ATTRS(idVendor)==”12d1”, ATTRS(idProduct)==”15ca”,RUN+=”usb_modeswitch %b/%’’’
Salviamo e chiudiamo il file. Per completare l'opera ci manca ancora qualche modifica, nel Terminale scriviamo il comando: sudo mv /etc/udev/rules.d/45-huawei-e3531.rules /etc/udev/rules.d/99-huawei-e3531.rules e premiamo INVIO. Ora scriviamo: sudo gedit /etc/udev/rules.d/99-huawei-e3…

Voglia di Open Source

Immagine
Come già detto molte volte, personalmente leggo molto, quel molto intendo notizie e riviste che appartengono al mondo informatico, ma detto questo, mi sono imbattuto in un articolo su Office2019 e ne sono rimasto allibito, mi spiego meglio con poche righe.
Nei computer che acquistiamo, sappiamo tutti che Windows10 è il sistema operativo preinstallato dalle case costruttrici, pochi software all'interno, ma Office 365 spicca come programma per ufficio, blasonato, più o meno ricco di funzionalità [ per quello che costa ], la dove Microsoft sta cercando di convincere sempre più utenti ad abbonarsi proprio al suo programma e lo fa senza alcun scrupolo ma se noi osserviamo bene, la convenienza esiste davvero? Tanto per dare una notizia un abbonamento valido per un anno costa € 69, ovvio che se moltiplichiamo questa cifra per sette anni [ la durata della licenza di Office 2019 ], la convenienza dell'acquisto singolo salta all'occhio visto che il totale complessivo è di € 483, d…