Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2011

Vodafone Internet Key Linux

Immagine
Vodafone Internet Key Linux. La Vodafone Internet Keyè una penna usb con integrato un modem Gprs/Umts/Hsdpa/Hsupa, a  7,2 Mbps e sino ad 8 GB di storage tramite schedina microSD. Inoltre supporta una serie di servizi come la possibilità di inviare SMS e MMS, PC voice, rubrica telefonica, visualizzazione del flusso in upload e in download, e statistiche di traffico. Vediamo ora come configurare questa pennetta usb con Linux.
InstallazioneScarichiamo dal sito BetaVine Forge. i pacchetti neccessari, in questo caso i .deb per Ubuntu
usb-modeswitch
vodafone-mobile-connect
Installiamoli con tasto destro -> Apri con <<Gdebi Installatore pacchetto>>
Ora, al primo avvio ci viene chiesto di selezionare la periferica da utilizzare per la connessione, se tutto è andato a buon fine potete trovarla elencata tra le periferiche conosciute.

Novità assoluta inedita - LibreOffice 3.3.3 Plus in Italiano Portable-

Immagine
LibreOffice non è altro che OpenOffice, ma con funzionalità aggiuntive. Importa con più fedeltà i file di Office, anche Docx, Xlsx e Pptx. Supporta i file di Works, Svg, Emf, le transizioni 3D, il linguaggio VBA, ecc... In italiano non si installa e non sporca il registro. La versione Plus ha più funzionalità e risorse aggiuntive della versione Originale. Per realizzare la nostra versione portable non abbiamo utilizzato la nuova versione 3.4.0 perché non ancora stabile. Le versione Portable è stata realizzata da O-Zone Software, gestita dall’amico Silvio Affaticati, con cui collaboriamo, ormai da qualche anno (ecco diverse altre realizzazioni di software portable).


Caratteristiche Generali di Libre Office


LibreOffice, normalmente abbreviato LibO è una suite completa per l'ufficio che ovviamente risulta indispensabile anche per la casa. Con questa suite, oltremodo, completa avremo tutto il necessario: video scrittura, foglio elettronico, presentazioni, grafica vettoriale, database, b…
Immagine
Cos'è ubuntu-it

Nokia si prepara a Windows ma ora sfoggia un cuore Linux .

Immagine
I nuovi terminali evoluti della casa finlandese con il sistema operativo di Redmond saranno sugli scaffali in autunno. Intanto sforna l'E9, dispositivo equipaggiato con Meego 1.2, dove sparisce il tasto home sostituito dallo scorrimento del pollice sullo schermo. Poi Symbian, con la nuova versione in arrivo e nuovi modelli. Anche con dual sim

SINGAPORE - Novità in casa Nokia, e in tutte le direzioni. Il colosso finlandese dei cellulari prova a fronteggiare la concorrenza di Google Android e Apple, che gli rosicchiano quite di mercato nel segmento degli smartphone, preparando i modelli equipaggiati Windows Phone che usciranno nel giro di un trimestre o poco più. Pronti per una campagna natalizia in grande stile. Intanto lancia un telefono di punta con cuore Meego Linux e non dimentica certo Symbian, il sistema operativo che contraddistingue la maggioranza dei suoi cellulari: continuerà ad essere sviluppato sino al 2016 - notizia rassicurante per chi temeva che l'accordo con Micr…

TeamViewer 5.0.8888: disponibile anche la versione per Linux.

Immagine
TeamViewer, software per la gestione remota di computer è disponibile anche per la piattaforma Linux. La versione è la 5.0.8888 ed è disponibile nei seguenti modi: Pacchetto rpm (32 e 64 bit)Pacchetto deb (32bit)Pacchetto deb (64bit)Pacchetto tar.gzPer maggiori informazioni su TeamViewer o scaricare TeamViewer direttamente dal suo sito ufficiale basta andare su questo link. TeamViewer ha avuto una crescita veramente enorme negli ultimi anni, come software per la gestione remota di computer ed è un software veramente di facile utilizzo. Vediamo come si presenta la sua interfaccia grafica:
La versione per Linux è una versione beta che ho avuto la possibilità di provarlo per parecchio tempo e devo dire che non presenta nessun tipo di problema; è fluida, leggera e stabile.
La versione di TeamViewer in questione presenta anche la Lista Partner, che consiste in una lista di postazioni remote salvate come se fossero dei contatti di persone, in cui possiamo vedere lo stato della postazione remota…

Songbird 1.8.0-1 rilasciato: installiamolo su Ubuntu.

Immagine
Songbird è un media player open source, nato dalla combinazione di un browser Web e un digital jukebox. Songbird è sviluppato da casa Mozilla e come tutti i prodotti Mozilla è veramente facile, veloce ed intuitivo. Songbird si presenta un pò come se fosse un iTunes "Mozilla made", ma non lasciamoci ingannare con questa somiglianza: songbird offre davvero tante cose che ora in breve andremo ad elencare. Ma prima vediamo come si presenta l'interfaccia grafica di Songbird:


Come potete notare ha una bella somiglianza con il più amato iTunes, ma come vi ripeto non lasciatevi ingannare da questo. Con Songbird è possibile anche navigare in internet, infatti come prima dicevamo è anche browser web.

I punti di forza di Songbird sono i seguenti:
Condivisione: condividere video, musica ecc...Sincronizzazione: quando si aggiunge un video, una canzone o si crea una nuova playlist automaticamente songbird sincronizzerà il tutto con i vostri dispositivi esterni (cellulare, mp3, iphone, …

Stanchi della chat di facebook? Ecco a voi la soluzione.

Immagine
Siete stanchi dei continui errori della chat del famosissimo social network Facebook? Oggi vi presento un plugin che va ad integrarsi con il programma di messagistica istantenea chiamato Pidgin.



Si tratta di un plugin che vi permetterà di chattare con gli amici in facebook senza più usare la chat orribile di facebook e addirittura non è necessario neanche effettuare il login a facebook su un qualunque browser http.
Semplice da usare, come se si trattasse del noto Messenger di casa Microsoft. L'unica dipendenza è naturalmente quella di possedere Pidgin come client per la chat e dopodichè basta scaricare e installare il plugin e il gioco è fatto. Vi rimando alla pagina ufficiale del plugin dove troverete anche altre informazioni necessarie alla configurazione. Basta cliccare qui. Spero di avervi risolto tanti di quei problemini legati alla chat di facebook con questo piccolo articolo e con questo vi saluto come sempre. Ynnoig.

Opera 10.62 per Linux rilasciato: installiamo su Ubuntu.

Immagine
Pochi giorni fa, esattemente il 9 Settembre 2010, Opera Browser versione 10.62 è stata rilasciata con alcune novità al suo interno. Opera sta acquisendo negli ultimi anni sempre più sostenitori e anche la sua percentuale di utilizzo sta crescendo pian piano. Opera non ha nulla da temere nei confronti dei più popolari browser come Google Chrome, Mozilla Firefox e Internet Explorer (non potevo non citarlo, anche se preferivo di no :) ). Anzi presenta tante novità che altri browser ancora non hanno.


Vediamo in dettaglio ora il changelog che porta con sè questa versione di Opera:
User interface Fixed Selection jumps while backspacing in a rich text editorOpera closing when searching on hotels.comNot being able to click or select links or textOpera freezing when leaving a canvas, audio, or JavaScript gameA missing plug-in dialog might cause Opera to closeBodyless documents causing Opera to close in accessibility modeDrag and drop hanging after a drop (normally on a Speed Dial page)Dead keys a…