Pizza Margherita.




Pizza Margherita.

Ingredienti.
500 g di pasta per pizza (già pronta)
1 barattolo di pomodori pelati
1 pizzico di zucchero
350-400 g di mozzarella
olio d'oliva
sale e origano (se piace)

Preparazione.
Stendere la pasta (se l'avete già pronta);altrimenti fate la pasta eseguendo la stessa
procedura dell'impasto per il pane,formarne una palla,ungerla con un po' d'olio e
metterla in una ciotola (unta d'olio,a sua volta),praticando un taglio a croce sulla
sua superficie,copritela e lasciatela lievitare per 2 ore abbondanti in un luogo
tiepido oppure nel forno spento (tenendo lo sportello leggermente socchiuso).
Successivamente,stendere la pasta usando il matterello (6-7 mm per ottenerla più
bassa),sistemarla nella taglia,oppure anche in una teglia argentata più piccola e
rotonda,unta d'olio,allargandola con le mani per formare il bordo. Tagliare la
mozzarella in piccoli dadini,condire i pomodori con lo zucchero,sale,e un filo d'olio;
versare e stendere uniformemente il pomodoro condito sulla pizza,completare
con i dadini di mozzarella e,infornare,a 180-190° per 20 minuti abbondanti,
tenendola sul ripiano più alto del forno (i bordi dovranno risultare ottimamente
dorati,e un po' croccanti). E' ottima,se non dovesse piacervi l'origano,con ciuffetti di
basilico fresco.
Per qualcosa in più....se invece volete gustarvi delle pizzette,ritagliare dall'impasto
dei dischetti di 8 cm rialzando i bordi,condite l'interno nello stesso modo,e cuocete
riducendo il tempo a 10-15 minuti al massimo. Se invece avete fretta e,volete far
lievitare la pasta più rapidamente,aggiungete al lievito di birra (ben sciolto in acqua

tiepida con un po' di zucchero),una manciata di farina.
 
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Com'è fatta un'automobile.