Crema di gamberi.




Crema di gamberi.

Ingredienti
450 g di gamberi sgusciati
200 g di passata di pomodori
1 carota
1 cipolla
2 costole di sedano
1 spicchio d'aglio
burro (quanto basta)
50 g di farina bianca
1 foglia d'alloro
¾ dl di brodo
½ bicchiere di vino bianco secco
100 g di panna da cucina (è facoltativa)
crostini di pane (tostati)
sale e pepe

Preparazione
Raschiate la carota e sbucciate la cipolla e l'aglio.
Lavate il sedano (comprese le foglie),e la carota.
Tritate molto fini tutte le verdure,conservando però
4 foglioline di sedano;trasferitele in una casseruola
con 30 g di burro e lasciatele stufare a fuoco basso,
finché saranno ben appassite.

Lavate molto bene i gamberi,sotto l'acqua corrente
fredda eliminando il filo scuro. Unite i gamberi al
soffritto e lasciateli insaporire per qualche minuto.
Bagnateli con il vino,e lasciateli sfumare,prelevate
8 gamberi,e conservateli in caldo;unite intanto,il
brodo e l'alloro agli altri.

Coprite e lasciate cuocere,a fuoco basso,per 10
minuti abbondanti. Frullate,successivamente i
gamberi,con tutto il loro liquido di cottura.

Sciogliete 50 g di burro in un'altra casseruola,
stemperatevi la farina,e,quando è già appena
dorata,unitevi il passato di gamberi e,subito dopo,
la passata di pomodoro. Mescolate molto bene e,
lasciate cuocere per 5 minuti circa,in modo che
piano piano,la crema si addensi. Regolate di sale,
pepe,e incorporate la panna (se voluta).

Servite la crema decorando con le foglioline di
sedano,e i gamberi conservati,accompagnati con
crostini di pane tostato.
La variante è...se piacciono,i sapori più esotici,
potete dare a questa ricetta un tocco aromatico e,
magari esotico,aggiungendoci 1 cucchiaino di

curry;a pochi minuti dalla fine della cottura”.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.