I sapori del mare.



I sapori del mare.

Risotto in bianco con le seppioline.

Ingredienti per 4 persone.
320 g di riso
600 g di seppioline già pulite
200 g di passata di pomodoro
1 cipolla
1 ciuffo di prezzemolo tritato
1 bicchiere di vino bianco secco
4 cucchiai d'olio d'oliva
sale,pepe

Tagliate le seppioline a pezzetti. Scaldate l'olio in una padella antiaderente,unite le seppioline e fatele dorare per pochi minuti su fuoco vivace. Mondate e tritate la cipolla;
unitela alle seppioline,versate il vino e lasciatelo sfumare. Aggiungete la passata di
pomodoro e proseguite la cottura per 20 minuti. Se durante la cottura il sugo si dovesse
restringere troppo,versate un po' d'acqua bollente. Alla fine regolate di sale,pepate e
profumate con la metà del prezzemolo; mescolate e togliete dal fuoco. Lessate il riso al
dente in abbondante acqua salata; scolatelo,e conditelo con il sugo preparato. Mescolate
bene,spolverate con il resto del prezzemolo,pepate e servite caldo. Per questo primo piatto
è consigliato un vino....bianco di grande eleganza dovuta ai profumi non esasperati; al
palato una ricca sapidità. E' indicato il Sauvignon del Collio (del Friuli). E' importante
sapere sulla seppia che.... le sue qualità gastronomiche variano molto a secondo dell'età,
che non è necessariamente proporzionabile alle dimensioni. L'età influenza non solo la
qualità della carne,ma anche i tempi di cottura. Perciò per tutte le preparazioni che non
richiedono cotture lunghe (fritti,grigliate,ecc) è consigliabile scegliere esemplari giovani e
piccoli. La seppia è uno dei pesci che sopporta meglio la surgelazione: se perde un po' di
sapore,in compenso diventa più tenera ed è adatta a tutte le ricette,salvo quelle che
prevedono l'utilizzo del nero.

Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti

Cottura: 30 minuti
 
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.