Faraona al cartoccio.





Faraona al cartoccio.

Ingredienti per 4 persone
1 faraona di circa 1,200 kg
60 g di carnesecca tagliata a fettine sottili
un bel pezzo di rete di maiale
foglioline di salvia
2 spicchi d'aglio
3 bacche di ginepro
1 rametto di timo
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione
Strinate la faraona sulla fiamma,togliete tutte le interiora,
eliminate il collo e le gambe,quindi lavatela e asciugatela
bene.

Farcitela successivamente con la salvia,il ginepro,il timo,
gli agli,il sale e il pepe. Fasciate il petto con le fette di
carnesecca,mettendo fra esse e la faraona alcune foglioline
di salvia.

Tuffate la rete di maiale in acqua calda (per pulirla e aprirla
meglio),allargatela su di un canovaccio in modo da asciugarla
un po',quindi avvolgetela tutto intorno alla faraona che nel
frattempo è stata già legata perché stia molto ben compatta.

Ungete con un po' d'olio un pezzo di carta (va molto bene
anche la carta di alluminio),appoggiateci sopra la faraona
e incartatela in modo che non ci siano eventuali aperture.

Adagiatela su una teglia e infornatela a calore moderato
(non più di 160°). Dopo circa 1 ora e mezzo sfornatela e
servitela portando direttamente il cartoccio in tavola.

Più semplicemente....la cottura della faraona (va molto
più che bene anche il pollo) può essere fatta anche nel
seguente modo:farcite il volatile con una fetta spessa di
carnesecca e una fetta spessa di prosciutto cotto tagliate
a piccoli dadini,aggiungete anche un rametto di salvia,
uno di ramerino,una noce di burro,sale e pepe.
Salate ancora esternamente e racchiudetelo nella
carta oleata leggermente unta d'olio. Presentatelo in

tavola già tagliato e ricoperto con tutto il suo ripieno.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.