Pane bianco rustico


Pane bianco rustico

Ingredienti
550 g di farina bianca per panificazione (più quanto basta
per la spianatoia)
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero semolato
2 cucchiaini di lievito di birra (a cubetto di 15 g)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
(più quanto basta per ungere)
360 ml di acqua tiepida (quanto basta)
Preparazione: 5-10 minuti (più il tempo di lievitazione)
Cottura: 30 minuti
Porzioni: dose per una grossa pagnotta

Preparazione
1) Setacciare la farina,il sale e lo zucchero in un robot da cucina.
Unire il lievito,precedentemente sbriciolato,e ben sciolto in acqua
tiepida,e l'olio e,con la macchina in funzione,aggiungere l'acqua
che è sufficiente a formare un impasto soffice,ma non colloso.
Continuare la lavorazione per un altro minuto abbondante per
amalgamare bene tutto il composto. E' un alternativa,mescolare
gli ingredienti in una terrina,inizialmente usando un coltello,poi,
successivamente,proseguire con le mani per formare l'impasto
e trasferirlo su una superficie infarinata;impastare per 5 minuti
fino ad ottenere una consistenza liscia ed elastica.
2) Riporre in un sacchetto trasparente oliato,oppure in una
zuppiera coperta con un telo,e lasciare riposare in un luogo
tiepido finché tutto l'impasto comincia a raddoppiare di
volume,vale a dire per circa 1 ora abbondante.
3) Ungere uno stampo da pane da 900 g. Sgonfiare la pasta,
impastare nuovamente e darle la forma di un rettangolo.
Sistemare nello stampo,spennellare con poca acqua e
spolverizzare con la farina. Coprire,senza sigillare con
pellicola trasparente oliata e lasciare lievitare in luogo
tiepido per circa 30 minuti finché la pasta raggiunge il
bordo della stampo stesso.
4) Preriscaldare il forno a 230*. Cuocere il pane per
10 minuti,quindi ridurre il calore a 200*,e continuare
la cottura per 20 minuti finché la pagnotta è lievitata
ben oltre il bordo,ha assunto un bel colore marrone e,
una volta sfornata,picchiettando la base,emette un
suono vuoto.
5) Lasciare raffreddare completamente.

Un suggerimento...si può preparare l'impasto nella
macchina da pane. La prima cosa da fare è unire
tutti gli ingredienti umidi,poi quelli asciutti,facendo
attenzione che lo zucchero non sia vicino al lievito,
specialmente se usate l'opzione "timer".
Impostate l'apparecchio su "pasta". Quando è
lievitata,togliere la pasta,trasferirla in uno stampo
da pane e continuare dalla fase 3.
 

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.