È vero che indossando i tacchi si spende meno?




È vero che indossando i tacchi si spende meno? Economia.


Lo dimostra uno studio pubblicato sul Journal of Marketing Research. Secondo l'autore Jeffrey Larson, docente di marketing della Brigham Young University, la “shopper” che cerca di stare in piedi sui tacchi è portata a prendere decisioni di acquisto più equilibrate, cioè è più propensa a considerare tutti i prezzi e al scegliere un prodotto di fascia media. Larson ha studiato le scelte di alcune persone impegnate a stare in equilibrio su un piede solo o dondolandosi su una sedia: in generale, erano più propensi ad acquistare una tv da 42 pollici per 450 dollari piuttosto che un modello più grande ma più costoso. Forse, lo sforzo di mantenere l'equilibrio fisico si riflette anche nella prudenza d'acquisto.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.