Quanto conta la reputazione? Psiche.





Quanto conta la reputazione? Psiche.

Così tanto che continua a influenzarci anche quando è smentita dall'esperienza diretta. LO ha dimostrato un'equipe del Centro interdipartimentale mente e cervello dell'Università di Trento. I ricercatori hanno testato la fiducia di 20 volontari nei confronti di persone sconosciute di cui avevano avuto solo alcune informazioni, più o meno buone. Lo hanno fatto attraverso il “gioco dell'investimento”: ciascun partecipante doveva decidere se inviare o meno una somma di denaro a un secondo giocatore con cui non poteva comunicare; durante il trasferimento, la cifra veniva moltiplicata per tre e colui che l'aveva ricevuta poteva scegliere se dividerla oppure no con il primo giocatore che aveva investito su di lui. Come previsto, gli “investitori” si lasciarono condizionare dalla reputazione. È però sorprendente che, in sedute successive del gioco, continuarono a basarsi su di essa, anche quando si era rivelata infondata: ad esempio, davano ancora fiducia a chi aveva una reputazione positiva anche se si era mostrato sleale, tenendo per sé tutto il denaro.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Come cambiare nome utente. Ubuntu.