Da che parte para un portiere stressato? Sport.




Da che parte para un portiere stressato? Sport.

Tende a buttarsi a destra e ciò accade soprattutto quando la sua squadra è in svantaggio. È quanto emerge da una ricerca condotta dall'Università di Amsterdam e pubblicata sulla rivista Psychological Science. Analizzando 204 rigori calciati durante i Mondiali dal 1982 al 2010, è stato riscontrato che, quando le squadre erano in parità, i portieri si tuffavano a destra e a sinistra indistintamente ma, quando le loro squadre erano in svantaggio, avevano oltre il doppio delle probabilità di tuffarsi a destra.
A seguito dell'analisi dei rigori, l'equipe dell'Università olandese ha proseguito lo studio in laboratorio, chiedendo ai partecipanti messi sotto pressione da un limite di tempo di dividere una linea a metà: la maggioranza tendeva a mettere il segno verso la parte destra, suggerendo quindi che anche ai portieri accada lo stesso. LO studio, in definitiva, evidenzia come il regno animale abbia generalmente una preferenza per la parte destra quando si presenta una situazione in cui si può decidere indistintamente per un lato o per l'altro.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.