Arancini di riso. Cucina.





Arancini di riso. Cucina.

Ingredienti
400 g di riso originario
200 g di carne trita
150 g di piselli
1 tubetto di concentrato di pomodoro
1 foglia di alloro
1 dado e mezzo
½ bicchiere di vino bianco
1 bustina di zafferano
50 g di parmigiano reggiano
farina q.b
pangrattato q.b
sale e pepe
olio di semi di arachidi
olio extravergine di oliva
Preparazione.
Per il ripieno: in una padella mettete un filo
d'olio, la foglia di alloro e la carne trita e
fate rosolare. Sfumate con il vino, fate evaporare
e aggiungete il concentrato di pomodoro.
Cuocete per un'ora circa a fiamma bassa aggiungendo
sale, pepe e un poco di acqua se necessario.
In un altro padellino fate rosolare con un goccio
di olio i piselli, salate, pepate e versateli nella
padella del ragù di carne: continuate la cottura
per 10 minuti. Lessate il riso con un litro e
mezzo di acqua in ebollizione, il burro e il dado
avendo cura di non mescolarlo troppo: scolatelo
e conditelo con il parmigiano reggiano e lo
zafferano. Stendete il riso su una teglia e livellatelo
alla stessa altezza e fate raffreddare. Formate gli
arancini: tagliate dei rettangoli e adagiateli in
una mano che terrete a conchetta. Nel centro
mettetevi un paio di cucchiai di ripieno, richiudete
e formate una pallina. Stringete l'arancino per
compattarlo. Preparate la pastella con circa 100 g
di farina e acqua quanto basta per ottenere una
consistenza morbida e rotolatevi gli arancini, poi
impanateli nel pangrattato e friggeteli in abbondante
olio di semi di arachide fino a completa doratura
da tutte le parti. Servite caldi o tiepidi!

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.