Che cos'è il paradosso dell'amicizia? Psiche.




Che cos'è il paradosso dell'amicizia? Psiche.

Il fenomeno per cui i nostri amici, in media, hanno più amici di noi. Può sembrare paradossale ma è vero per la maggior parte delle persone. Ecco la spiegazione: le persone con più amici hanno una maggiore propensione a fare amicizia e buone probabilità di rientrare tra i nostri amici. Ulteriore paradosso: i più sono convinti del contrario, cioè di avere più amici dei propri amici. Inoltre, il fenomeno è valido per tutti i rapporti sociali: è probabile che i vostri partner abbiano avuto più partner di voi. Osservato per la prima volta dal sociologo Scott Feld nel 1991, oggi questo fenomeno è studiato coi social network. L'information Sciences Institute (California) ha analizzato i contatti di 5,8 milioni di utenti Twitter: chi seguiamo o chi ci segue ha più amici, riceve più contenuti virali ed è più attivo di noi. Ben l'88% degli utenti twitta meno dei propri contatti e il 79% posta meno contenuti virali.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.