Come sarà la nuova macchina della verità? Psiche.





Come sarà la nuova macchina della verità? Psiche.

Registrerà ciò che avviene nel cervello: quando si mente, infatti, i neuroni cerebrali hanno una risposta bioelettrica particolare e inconfondibile, che rispecchia il tentativo di reprimere l'impulso a dire la verità. Lo ha riscontrato una ricerca del Dipartimento di Psicologia dell'Università di Milano-Bicocca, utilizzando speciali cuffie con 128 rivelatori dell'attività elettrica cerebrale. 25 studenti le hanno indossate mentre rispondevano a 296 domande su vari argomenti, con l'istruzione di mentire o dire la verità. Così sono state individuate le regioni che hanno un'attività elettrica più intensa quando si dice una bugia:si tratta di aree dei lobi frontali coinvolte nell'autocontrollo e nella capacità di padroneggiare le emozioni. Il nuovo metodo è molto più attendibile della classica macchina della verità, che misura risposte corporee come sudore e battito cardiaco.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.