La Chiesa Cattolica. Religione.

La Chiesa Cattolica. Religione.

Una religione basata sull'amore.

Gesù affermò che il più grande dei comandamenti è questo: << Ama il
Signore, Dio tuo, con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con
tutta la mente >>. Anche il secondo è un comandamento d'amore:
<< Amerai il tuo prossimo come te stesso >>. Per prossimo si intende
anche i nemici. << Amate i vostri nemici, fate del bene a quelli che vi
odiano e pregate per quelli che vi perseguitano >>: così ha detto Gesù.
Questo amore verso tutti è conseguenza dell'opera di Gesù, il Salvatore.
Egli, infatti, salvando gli uomini, li ha tutti riuniti in una sola famiglia,
che ha Dio per Padre. Il Figlio di Dio diventò anche uomo per opera dello
Spirito Santo, che è l'Amore che unisce il Padre al Figlio. È per opera
dello Spirito Santo avviene l'unione vitale del cristiano con la divinità stessa.

I Sacramenti.

Condizione essenziale per la salvezza è possedere questa Vita divina, che
si chiama Grazia santificante e si ottiene per mezzo di segni esterni ed efficaci
chiamati Sacramenti. Essi sono sette: 1) il Battesimo: partecipa la Vita divina,
inserisce il battezzato nella Chiesa, cancella la colpa originale facendolo
diventare figlio di Dio; 2) la Cresima: conferma la Grazia ricevuta col Battesimo,
infondendo la capacità di difendere la Vita divina in pericolo con il sorgere delle
tentazioni; 3) la Riconciliazione: può essere << personale >> (quando il cattolico
si confessa) o << collettiva >> (quando l'assoluzione viene data a gran numero
di persone; ciò avviene però in casi eccezionali); cancellando i peccati di chi è
veramente pentito ridona la Grazia perduta; 4) l'Eucarestia: è un Sacrificio nel
quale Gesù ripresenta la Sua Morte in offerta al Padre; il cristiano << mangiando >>
il Corpo di Gesù, uomo e Dio, nutre ed accresce la Vita divina, che è in lui; 5) il
Matrimonio: unisce in modo indissolubile l'uomo e la donna cristiani per il
vicendevole aiuto, la procreazione dei figli, la loro educazione; 6) l'Ordine: conferisce
a coloro che Dio chiama al Sacerdozio il potere di dare la Grazia agli uomini e di
aiutarli sulla via della salvezza; 7) l'Unzione degli infermi: viene somministrata ai
malati gravi affinché Dio li fortifichi nello spirito e nel corpo e perdoni i loro peccati.
L'anima è immortale e le anime di coloro che hanno osservato la legge di Dio, dopo
la morte, godranno eternamente in Dio.

Il Libro Sacro.

Per i Cattolici il libro sacro è la Bibbia. In essa si trovano il Vecchio Testamento
(scritto prima della venuta in terra di Gesù) e il Nuovo, comprendente i quattro
Vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, le lettere di San Paolo, San Pietro,
San Giacomo, San Giovanni, San Giuda Taddeo, l'Apocalisse e gli Atti degli
Apostoli.

I rappresentanti di Dio.

Il Cattolicesimo è una religione monoteista. Riconosce, cioè, un solo Dio, nel
quale sono una sola Natura e tre Persone, uguali e distinte: Padre, Figlio, Spirito
Santo. Il Papa, successore di Pietro (primo Sommo Pontefice della Chiesa Cattolica)
è, in terra, il vicario di Cristo e il simbolo dell'unità della Chiesa. Dal Papa dipendono

i Vescovi, i Sacerdoti, i Religiosi, le Religiose e i Fedeli.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.