Svizzera. Geografia.

Svizzera. Geografia.

Da umile borgo a Capitale.

Le origini di Berna risalgono alla seconda metà del XII secolo.
Allora Berna era costituita da un piccolo gruppo di abitazioni,
riunite intorno al << burgum >> (castello), fatto erigere dal duca
Bertoldo V di Zahringen. Intorno all'origine del nome della città vi
sono parecchie versioni. Secondo la più autorevole, il duca Bertoldo V
avrebbe deciso di assegnare il nome del primo animale che egli sarebbe
riuscito a uccidere durante la caccia: fu un orso (in tedesco << bar >>, pron bèr),
da esso si fece derivare il nome della città. Berna divenne ben presto una delle
più importanti città della Svizzera e nel 1848 fu scelta come capitale della
Confederazione. Situata sulle pendici settentrionali delle Alpi Bernesi, a 543 metri
di altitudine, Berna è all'incrocio di due grandi vie di comunicazione (Ginevra-Reno
e Alpi-Giura). La città è divisa in due quartieri: uno medioevale e l'altro moderno.
La parte antica sorge sulla penisoletta formata da un'ansa del fiume Aare (pron.ar).
Fra le costruzioni più caratteristiche dell'epoca antica sono le fontane, costruite
con raffinato senso artistico. Chi vuole godersi un magnifico panorama della città
e delle Alpi, sale sulla guglia del Munster (Cattedrale), il monumento più celebre di
Berna medioevale. I quartieri moderni, attraversati da ampie e comode strade, sono
abbelliti da grandi parchi ombrosi. Una nota caratteristica della città sono i Lauben
(i portici), la cui lunghezza complessiva raggiunge ben 14 chilometri.

La città dei Convegni Internazionali.

Nessun Paese più della Svizzera, da oltre, un secolo neutrale, dimostra tanto
chiaramente di aborrire la guerra. Per questo in Svizzera hanno sede molte di
quelle organizzazioni che si propongono di mantenere la pace tra tutti gli Stati
del mondo. La città nella quale si tengono i convegni di tali organizzazioni è
Ginevra. Alla sua periferia si trova il grande palazzo delle << Nazioni Unite >>
(organizzazione alla quale possono aderire tutte le Nazioni << amanti della pace >>).
Ginevra è anche la sede di molti enti internazionali che si prefiggono dei compiti
altamente umanitari. I principali di essi sono il << Commissariato per i profughi >>,
la << Organizzazione Mondiale della Sanità >>, quella della << Croce Rossa Internazionale >>
e dell' << Ufficio Internazionale del Lavoro >>. Situata sulla sponda occidentale del
Lago Lemano, nel punto da cui esce il fiume Rodano, Ginevra è anche una delle più
incantevoli città della Svizzera e quindi un apprezzatissimo centro turistico.

Inoltre le migliori fabbriche di orologi svizzeri hanno sede in questa città.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Com'è fatta un'automobile.