L'Azoto. Chimica.

L'Azoto. Chimica.

Un elemento senza vita.

Il nome di azoto venne dato all'elemento, che compone in gran parte la nostra
atmosfera, dal chimico francese Antonio Lavoisier (pron. Lavausié). Egli fu
il primo a scoprire le più importanti proprietà di questo elemento; poiché il
chimico vide che questo elemento non bruciava, non manteneva la combustione,
né permetteva la respirazione, lo chiamò azoto, che significa appunto << senza vita >>.
L'azoto è uno degli elementi più importanti; basti dire che gran parte del protoplasma,
cioè della materia vivente degli animali e delle piante, è formata da composti azotati
(le proteine, ad esempio, contengono azoto). Ma c'è dell'altro: innanzitutto la sua
massiccia presenza nell'atmosfera serve a mitigare l'azione << ossidante >>, cioè
combustibile dell'ossigeno (l'uomo, ad esempio, non potrebbe vivere a lungo
respirando ossigeno puro). Alcuni composti dell'azoto hanno inoltre una larga
applicazione in molte industrie, nella fabbricazione degli esplosivi e nella preparazione
di importanti concimi.

Dove si trova l'azoto.

L'azoto si trova allo stato libero nell'atmosfera, della quale forma i 4/5 in volume.
L'azoto combinato (cioè in combinazione con altri elementi) si trova invece raramente
nell'atmosfera; in essa vi sono soltanto piccole tracce (nitrato d'ammonio, carbonato
ammonico ecc..) derivanti dall'azione di scariche elettriche e dalla decomposizione
e combustione di sostanze organiche nel terreno e nelle acque. Di mano in mano che
l'azoto combinato si forma, l'acqua piovana riporta al terreno questo azoto (circa 12
chilogrammi per ettaro in un anno). Nel terreno, contrariamente a ciò che avviene per
l'atmosfera, vi è abbondanza di azoto combinato. Si è calcolato ad esempio che in
100 metri quadrati di terreno si trovano 40-50 chilogrammi di azoto combinato.
Sopra la stessa area, nella colonna d'aria incombente, vi è invece abbondanza di azoto

libero (precisamente 800 tonnellate).

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Com'è fatta un'automobile.