Questi sintomi parlano di te. Notizie.



Questi sintomi parlano di te. Notizie.

Se hai un disturbo ricorrente che non riesci a risolvere, affrontalo con le tecniche della psicosomatica. Ne suggeriamo 7 per 7 problemi diversi.






Mal di testa: colpa dei troppi pensieri?
Che sia emicrania o cefalea tensiva il dolore è così forte da impedirti di pensare. “E questo
dovrebbe già fare riflettere”. Il mal di testa è tipico delle persone che credono di risolvere tutto
con la logica e la razionalità. Che cosa significa. La cefalea tensiva può derivare da un eccessivo
carico di responsabilità,mentre l'emicrania,una delle forme più violente di mal di testa,è spesso la
manifestazione di un'aggressività repressa o di un conflitto tra l'istinto e la ragione. La soluzione:
lo psicoterapeuta Francesco Padrini suggerisce e lo possiamo fare anche da seduti,dopo aver
appoggiato bene i piedi a terra,frizionando tra le mani una goccia di essenza di menta,quindi
iniziate a massaggiare la testa con una pressione decisa delle dita. Attenzione nell'eseguirlo,
per non bloccare il respiro.

Asma e fame d'aria: la respirazione è una delle funzioni più naturali dell'uomo,ma chi soffre di
attacchi d'asma non riesce a inspirare e prova una sensazione di grande angoscia,come se ci fosse
un blocco verso l'esterno. Che cosa significa. Gli asmatici sono spesso persone ipersensibili,
schive e silenziose. Un altro loro tratto caratteristico è che vivono i rapporti in modo totalizzante,
prima fra tutti quello materno. Se la loro richiesta d'amore non viene soddisfatta la frustrazione può
esprimersi con difficoltà che riguardano l'apparato respiratorio. La soluzione. Quando senti arrivare
la crisi d'asma,chiudi gli occhi e immagina di sedere su una nuvola. Attorno a te,tutto è morbido e
luminoso. Gioca con le nuvole come in una danza: inspirando le avvicini,espirando le allontani.

Dermatiti: c'entra il contatto con gli altri. Molti studi dimostrano che le malattie della pelle possono essere causate da stress o tensioni. Un ipotesi da non scartare se,pur non soffrendo di
allergie,compaiono di tanto in tanto un'eczema o irritazioni a cui non sai dare delle spiegazioni.
Che cosa significa. La pelle,dal punto di vista della psicosomatica,rappresenta sia il confine che
ci protegge dagli altri sia il contatto con il mondo esterno,con tutte le emozioni che da questo
possono derivare. Per ciò diventa uno specchio di come vivi le relazioni: alcune,forse,inconsciamente le respingi o ti costano fatica. La soluzione: la meditazione.
Gli psicoterapeuti,consigliano l'esercizio con Body Scan. Sdraiatevi comodi e chiudete gli occhi.
A partire dai piedi,concentratevi sulla pelle,le sensazioni di caldo e freddo,il contatto con la stoffa
dei vestiti. Ogni volta che vi sdraiate riportate la mente alle sensazioni,respirando tranquillamente.

Dolori mestruali: che rapporto hai con la tua femminilità?
Ogni mese, all'arrivi del ciclo, ti senti gonfia,nervosa o depressa. Può dipendere dagli sbalzi ormonali, ma non solo.
Che cosa significa. La gravità dei sintomi è proporzionale al grado di conflitto con la propria femminilità, esasperato per esempio da un'educazione troppo rigida. Altre volte il dolore mestruale si associa a un rapporto difficile con il mondo maschile, causato da una delusione o un abbandono: ogni volta che il ciclo ricompare, le “ferite” si riaprono.
La soluzione. Il fiore californiano Tiger Lily.
Favorisce una relazione più armonica con la propria femminilità, perché scioglie le tensioni e riequilibra i livelli ormonali. Le dosi sono di 4 gocce al giorno.


Ipertensione le emozioni non circolano più.
Sei un tipo iperattivo, sempre proiettato sul futuro? È probabile che il tuo istinti si spinga a non fermarti e che cerchi di tenere tutto sotto controllo, ma il livello alto della pressione segnala che c'è bisogno di contenere tutta questa forza e di ritrovare un equilibrio.
Che cosa significa: Il sangue è l'istinto, la forza vitale”. “Il cuore, invece, è la sede dei sentimenti. Se ti carichi di impegni e responsabilità e non hai il tempo di coltivare anche il tuo mondo interiore, si crea un conflitto di emozioni che si manifesta con una pressione dai valori elevati”.
La soluzione: i fiori di Bach. “A chi ha la massima alta suggeriamo di prendere Elm” dice la psicoterapeuta Maria Grazia Parisi, esperta in floriterapia. “Nel caso sia la minima ad avere un valore elevato, il rimedio è Vine. L e dosi, in entrambi i casi, sono di 4 gocce 4 volte al giorno.

Mal di pancia, esprime paure antiche.
L'intestino è il tuo punto debole? Nella psicosomatica viene considerato il “secondo cervello”, uno degli organi più vulnerabili e sensibili ad ansie e stress.
Che cosa significa. Spesso, dietro ai disturbi che interessano la pancia, si nascondono paure antiche, che non vengono meno nemmeno da adulti, lo dice Luisa Merati, medico psicosomatista presso il Centro Prometeo di Milano. Possono essere il timore di essere abbandonati o la mancanza d'affetto.
La soluzione: la serotonina.
Questo ormone, secreto per il 70% nell'intestino, risulta utile per i disturbi che coinvolgono l'area gastroenterica. Prendete sotto forma omeopatica Serotonin D6, 20 gocce al mattino e 20 gocce la sera, per almeno un mese.

Mal di schiena il peso delle responsabilità.
State attenti alla postura, fate esercizi al mattino per sciogliere i muscoli ma i dolori non vi danno tregua.
Che cosa significa. La schiena è la parte di voi che non vedete, il lato oscuro, dove nascondete le preoccupazioni che “vi buttate dietro alle spalle” dice la dottoressa Caprioglio.
La soluzione: la visualizzazione.
Barbara Mantellini, psicoterapeuta, vi consiglia di mettervi comodi, chiudere gli occhi e immaginarvi in piedi. Un intenso raggio di luce parte del cielo, passa attraverso la spina dorsale e raggiunge il centro della Terra, armonizzando sia la parte destra sia la sinistra del corpo.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.