Indosseremo tessuti elettrici?




Indosseremo tessuti elettrici?

Forse. Ne hanno realizzato un prototipo all'Istituto di nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (CnrNano). È costituito di fibre di polimeri piezoelettrici, che allungati o compressi generano una carica elettrica che può essere immagazzinata. Il tessuto potrà avere molte applicazioni: da i dispositivi di monitoraggio per salute e fitness, alla robotica. Potrebbe anche essere il primo passo verso la realizzazione di una pelle artificiale elettronica.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.