La lavatrice può essere intelligente? Tecnologia.





La lavatrice può essere intelligente? Tecnologia.

Per una lavatrice (o per qualsiasi altro elettrodomestico) si parla di intelligenza quando meccanica ed elettronica (e informatica) si integrano fra loro. È quello che accade per un modello (Itelius 600) che la Haier metterà in commercio l'anno prossimo: una lavabiancheria a basso consumo energetico, dotata di caratteristiche che le valgono l'aggettivo di intelligente. Tra queste, la tecnologia “smart dosing”, che regola la quantità di acqua, detersivo e ammorbidente necessari per il bucato, dopo che un sensore ha misurato la durezza dell'acqua. Un sistema analogo è alla base di un modello presentato da Nxp, un'azienda specializzata in semiconduttori: analizzata autonomamente la composizione dei tessuti e i colori, è in grado di impostare di conseguenza i parametri di lavaggio ideali. Non solo: grazie alla tecnologia Nfc (la stessa usata per i pagamenti attraverso gli smartphone) può inviare al proprietario o all'assistenza tecnica, informazioni sul suo stato e la necessaria manutenzione.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.