Word 2007. Creare un nuovo file.


Word 2007. Creare un nuovo file.

Dal menu del pulsante Microsoft Office avete anche la possibilità di creare un nuovo file: basterà scegliere la voce Nuovo. Visualizzerete la finestra Nuovo documento.
Se desiderate creare un nuovo file vuoto, scegliete Documento vuoto. Se invece desiderate utilizzare uno dei modelli (cioè file con elementi già pronti che potete poi adattare alle vostre esigenze) di Office che sono stati memorizzati sul vostro computer al momento dell'installazione,
scegliete la voce Modelli installati nel riquadro Modelli, in alto a sinistra nella finestra. Nel riquadro a destra comparirà l'elenco dei modelli che avete a disposizione: fate doppio clic sul modello che volete usare per creare un nuovo file basato sul modello stesso. Questa nuova versione di Office è molto orientata all'aggiornamento dei contenuti attraverso Internet. Per esempio, nella
finestra Nuovo documento se nel riquadro Modelli fate clic su una qualsiasi delle voci al di sotto della scritta Microsoft Office Online, potete accedere ai modelli disponibili sul sito Office Online.
Vediamo in breve come scaricare e utilizzare proprio i modelli che avete a disposizione su Office Online. Nella finestra nel riquadro Modelli, a sinistra della schermata, trovate la sezione Microsoft Office Online. Qui sono elencate le categorie di modelli disponibili sul sito per Word.
Proviamo a fare clic sulla categoria Minute. Word si connetterà a Office Online e, a seconda della velocità del collegamento a vostra disposizione, dopo qualche tempo vi mostrerà nel riquadro centrale i modelli disponibili per quella categoria.
Se non siete soddisfatti dei risultati ottenuti potete avviare una ricerca per parola chiave, scrivendo nella casella in alto nel riquadro centrale della finestra Nuovo documento e poi premendo il pulsante a forma di freccia posto alla sua destra.
Anche con questo tipo di ricerca, vi verranno restituiti i modelli corrispondenti nel riquadro centrale della finestra Nuovo documento. A questo punto vi basterà fare doppio clic sul modello che desiderate utilizzare per avviare il download. Vi potrebbe essere mostrata la finestra la quale vi avvisa che sarà verificata la licenza del vostro prodotto. Premete il pulsante Continua per proseguire nel download del modello. Dopo qualche secondo Word vi mostrerà un nuovo file creato sulla base del modello che avete scelto. Contestualmente, se disponibile, si aprirà il file del guida relativo al modello stesso. Il nuovo modello sarà disponibile per la creazione di nuovi file anche in futuro, in modo rapido. Non avete più bisogno, infatti, di effettuare la ricerca: vedrete l'icona del modello nel riquadro centrale della finestra Nuovo documento, nella sezione Ultimi modelli usati. Notate subito che il modello scaricato da Office Online è presentato con la sua anteprima, mentre gli altri che si trovano sul computer locale hanno una icona standard. Già in questo modo vi accorgete di quali modelli sono stati presi da Office Online. In ogni caso, se passate
con il mouse sull'icona di un modello tratto da Office Online, accanto al puntatore apparirà la scritta
Sito Web Office, altrimenti comparirà il percorso del file del modello. Per usare i modelli da Office Online, anche se li vedete fra quelli usati più di recente, dovete comunque essere connessi a Internet. 



 

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.