Skype abbraccia la pubblicità.


Skype abbraccia la pubblicità.

Fino a oggi Skype era rimasto quasi del tutto immune alla pubblicità per la gioia dei suoi 670 milioni di iscritti. Ma i tempi, cambiano e così anche il software VOIP per eccellenza, acquistato lo
scorso anno da Microsoft, ha ceduto alla formula dei Conversation Ads. Chi non possiede né credito né un abbonamento Skype vedrà comparire durante le chiamate alcuni banner pubblicitari
silenziosi, che quindi non disturberanno la conversazione. Le pubblicità verranno inserite su Skype
secondo età, residenza e genere dell'iscritto, anche se sarà possibile negare a Skype tali informazioni
vedendo così apparire pubblicità a caso senza alcuna correlazione con l'utente. Per ora i Conversation Ads appariranno solo sul client per Windows e Skype.


Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.