Il disco è problematico!


Il disco è problematico!

Si tratta di un problema che può avere due cause distinte, una di natura hardware e l'altra di natura
software. La prima si può verificare rapidamente. Se il disco è danneggiato fisicamente, lo possiamo scoprire in modo rapido collegandolo a un altro computer dotato di qualunque sistema
operativo piuttosto recente, per esempio una versione Live di Linux qualora si abbia a disposizione
un solo PC per le prove. Se questo viene riconosciuto correttamente e continua a funzionare bene
anche dopo qualche tempo, allora possiamo passare a controllare il nostro computer, altrimenti dobbiamo provvedere a una riparazione o sostituzione presso un tecnico di vostra fiducia.
Se invece il disco funziona la cosa migliore da fare è installare tutti gli aggiornamenti disponibili
attraverso Windows Update. Windows Seven infatti aggiorna automaticamente alcuni elementi del
sistema operativo, ma alcune modifiche potrebbero rimanere “fuori” per ragioni di tempo o di connessione. Inoltre potrebbe essere una buona idea quella di rimuovere completamente i driver del
disco che dà problemi usando la voce “Gestione dispositivi” raggiungibile sia attraverso la barra di
ricerca sia attraverso la voce Proprietà delle Risorse del computer.


Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Come cambiare nome utente. Ubuntu.