Installiamo Fedora su Windows.


Installiamo Fedora su Windows.

Fedora è una distribuzione Linux molto diffusa e purtroppo non è disponibile uno strumento che permetta di installarla come se fosse un programma di Windows come invece permette di fare Wubi
con Ubuntu. In effetti la procedura per installare Fedora è un po' complicata e richiede che si ridimensioni la partizione dedicata a Windows. Se nel nostro computer abbiamo già installato
Ubuntu dentro Windows”, anche se la missione di installare la nuova distribuzione di Linux riuscisse alla perfezione, probabilmente ci troveremmo a fare i conti con lo spazio disponibile, anche se abbiamo un disco molto capiente. La prima buona notizia con Fedora possiamo limitarci a scaricare l'immagine ISO del programma di installazione e farla funzionare in versione live dopo averla masterizzata. Per scaricare l'immagine ISO di Fedora colleghiamoci all'indirizzo:
http://fedoraproject.org/it/get-fedora. Possiamo cioè avviare il sistema da CD per vedere come funziona, possiamo installare quello che ci pare e al riavvio, dopo aver estratto il CD, la configurazione originale del PC non sarà stata assolutamente modificata. Abbiamo anche la possibilità di creare un dispositivo USB che conterrà un'installazione permanente di Fedora. Avviando il computer con Windows, possiamo infatti scaricare e installare Fedora live USB Creator dal sito all'indirizzo: http://fedorahosted.org/liveusb-creator.
Il programma cercherà tutti i dischi rimovibili collegati al computer. Selezioniamone uno e installiamo direttamente il contenuto dell'immagine ISO di Fedora senza doverla masterizzare e senza dover riavviare il computer. Non è una soluzione quasi perfetta come quella offerta da Wubi
per Ubuntu ma ci permette di provare Fedora senza fare una vera installazione. 


Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.