Se la tastiera impazzisce sul vostro portatile.


Se la tastiera impazzisce sul vostro portatile.

Se siamo certi che la tastiera USB funzioni correttamente, cosa che possiamo verificare collegandola a un altro computer, allora con ogni probabilità il problema è da imputare a quella del
portatile, che interferisce comunque. L'interferenza può essere dovuta a molte cause, da un banale
“contatto” al surriscaldamento. Tracciare questi problemi è piuttosto complesso, e spesso il costo
dei controlli necessari e della successiva riparazione rischia di diventare gravoso. Purtroppo il
collegamento di una tastiera esterna risolve solo in parte il problema, visto che quella del portatile non viene scollegata automaticamente, ma continuano a lavorare entrambe. Se la riparazione non
è possibile o eccessivamente costosa e vogliamo comunque continuare a usare il portatile come
postazione “semi fissa”, possiamo procedere con una soluzione piuttosto spartana ma efficace.
Apriamo “Gestione Periferiche” o “Gestione Dispositivi” a seconda della versione di Windows,
scorriamo fino alla voce Tastiere e controlliamo le proprietà di tutte quelle elencate.
Identifichiamo quella che alla voce Ubicazione si mostra come “Collegata alla porta della tastiera”, facciamo clic con il tasto destro e scegliamo “Disinstalla”. In questo modo la tastiera
del portatile verrà “spenta” in modo definitivo e non interferirà più con quella collegata alla porta
USB.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.