Usiamo l'Head-up Display.


Usiamo l'Head-up Display.

Abbiamo già accennato a uno strumento presente in Ubuntu 12.04 che si chiama HUD, acronimo per Head-up Display, cioè visore a sovrimpressione. Questo strumento è estremamente utile quando abbiamo una o più applicazioni attive. Tenendo premuto il tasto Alt, appare in sovrimpressione un motore di ricerca che ci permette di visualizzare le applicazioni e i file corrispondenti a una certa parola chiave che inseriamo. Il campo di ricerca è intelligente, quindi già
scrivendo le prime lettere di ciò che stiamo cercando, vedremo apparire un elenco di oggetti.
Ovviamente ci basterà fare clic su quello che ci interessa per aprirlo o avviarlo. Solo LibreOffice
non viene riconosciuto dall'HUD, ma possiamo porre rimedio a questo problema, collegandoci al
Software Center dove cercheremo lo-menubar. Quindi sarà sufficiente installarlo perché anche il nostro pacchetto per ufficio diventi parte dell'HUD.


Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.