Una formattazione per errore.

Mauro Goretti

Una formattazione per errore.

Se avete formattato per errore il vostro disco purtroppo non c'è nessuna garanzia di poter
ottenere nuovamente i file che si trovavano su di esso. Tuttavia, se si tratta di un disco su
cui erano archiviati solo dati e avete avviato un semplice processo di formattazione veloce,
ci sono buone possibilità di riuscire a recuperare almeno in parte i file presenti prima del
danno. Come prima cosa assicuratevi di non effettuare nessuna operazione di scrittura sul
disco che vi interessa salvare, poi procuratevi uno strumento per il recupero dei dati.
In circolazione ci sono numerose soluzioni, ma negli ultimi anni una delle più efficaci si è
rivelata essere Recuva www.piriform.com/recuva. È prodotto dagli stessi sviluppatori del
più conosciuto Ccleaner ed è completamente gratuito. Dopo averlo scaricato potrete lasciare che elabori l'unità cancellata per errore grazie al comodo strumento di recupero guidato. Per ottenere il massimo del risultato ricordatevi di salvare i file recuperati su un
disco diverso in modo da non corrompere l'integrità dei dati. Se dopo aver formattato il
disco non avete svolto altre operazioni, in particolare di scrittura, ci sono buone possibilità
di recuperare i dati. Inoltre, dal momento che Recuva svolge i controlli per ogni file in modo indipendente, è possibile che anche se alcuni sono andati persi altri vengano comunque recuperati. Ricordatevi che non si tratta di un sistema sicuro al cento per cento,
anche se normalmente permette di ottenere comunque dei buoni risultati.




Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.