Il divorzio tra Ubuntu e Yahoo!

Mauro Goretti

Il divorzio tra Ubuntu e Yahoo!

Alla lista dei matrimoni più brevi della storia dobbiamo aggiungere quello tra Ubuntu e Yahoo!,
durato appena un paio di mesi. Infatti, il sistema operativo di Canonical torna sui suoi passi e,
nella versione definitiva di Lucid Lynx, troveremo di nuovo Google come motore di ricerca predefinito. I motivi di questa inversione di rotta sono tutt'altro che chiari e nemmeno le dichiarazioni di Rick Spencer (manager di Ubuntu) ci hanno consentito di capire qualcosa in più sulla vicenda. Tuttavia sembra che la questione sia puramente economica. Molti sostengono che il
momentaneo passaggio a Yahoo! Sarebbe solamente servito per costringere Google a cedere a
Canonical una percentuale maggiore dei propri profitti. Infatti, per ogni ricerca fatta con il motore
predefinito, Canonical riceve una certa cifra e il momentaneo divorzio potrebbe essere stato una
semplice strategia. Ma cosa cambia per gli utenti di Ubuntu? Praticamente niente, visto che possiamo liberamente scegliere il nostro motore di ricerca predefinito con un paio di clic.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.