Al via i test italiani per l'LTE a 800 MHz.

Mauro Goretti

Al via i test italiani per l'LTE a 800 MHz.

Sarà il colosso delle telecomunicazioni cinese Huawei a realizzare i primi test delle reti LTE
(Long Term Evolution) in Italia sulla frequenza degli 800 Mhz. Il periodo di prova, che verrà svolto
con il cordinamento del Ministero dello Sviluppo Economico, durerà un mese e si svolgerà a Roma
presso il Centro Nazionale Controllo Emissioni Radio Elettriche. Si tratta di test molto importanti
per studiare gli effetti dell'impatto elettromagnetico degli 800 Mhz, ma anche per testare le tecnologie migliori per supportare la Rete di prossima generazione destinata a soppiantare il 3G.
Dopo questa e altre sperimentazioni, come quella di Vodafone a Ivrea, l'avvio delle prime comunicazioni LTE su scala nazionale è previsto per gli inizi del 2013.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.