Riprodurre DVD con Ubuntu.

Mauro Goretti

Riprodurre DVD con Ubuntu.

Il vostro computer è in grado di riprodurre qualsiasi tipo di codifica (NTSC, PAL o SECAM) e
qualsiasi codifica regionale. Questa impostazione è migliore di quella del lettore DVD che avete
collegato alla vostra TV, in quanto la maggior parte del lettori DVD stand alone in commercio
(e mi azzardo a dire che questa maggioranza è del 99,9%) non permette di riprodurre altro che
dischi con la codifica regionale 2 PAL (PAL è lo standard di trasmissione usato in Europa e in gran
parte del mondo mentre 2 indica la regione). Questa informazione è tipicamente impressa sul retro
della confezione del DVD . Nonostante il computer sia in grado di riprodurre qualsiasi cosa in termini di DVD, c'è una cosa importante di cui tenere conto. A seconda del produttore del vostro
lettore dei DVD, potete cambiare la codifica regionale per la riproduzione dei DVD solo quattro o
cinque volte. Dopodiché, il lettore resterà bloccato sulla codifica regionale che si sta utilizzando
al momento (per sempre). Ciò non è connesso al sistema operativo, ma soltanto all'hardware del
lettore. La sola eccezione a questo blocco regionale sono i DVD etichettati come “Region Free o
ALL” (qualche volta sono erroneamente indicati come Region 0), che possono essere riprodotti su
qualsiasi lettore DVD in qualsiasi regione e questo non implica nessun cambio di codifica regionale
quando si inserisce uno di questi DVD nel lettore del computer. Se il vostro lettore si trova eventualmente bloccato in una codifica regionale, soprattutto se avete pochi DVD di quel tipo, ci
sono buone notizie. Queste buone notizie arrivano sotto forma di libreria, la libreria libdvdcss2,
di Videolan, i parametri da impostare per far sì che questi funzionino saranno elencati nei prossimi
passaggi. Oltre alla sua funzione primaria, la libreria libdvdcss2, in teoria, permette di riprodurre
DVD da qualsiasi regione, anche se il lettore è bloccato su una regione. Permette seguendo un
cryptic attack (per usare un termine di Videolan) sul drive, fino a quando trova il disco chiave per
quel lettore. Ovviamente, questo processo di bombardamento criptico richiede diversi minuti,
quindi non è certo un modo ottimale per fare le cose. Meglio, però, di essere nei guai. Se il metodo
per aggirare il blocco della codifica regionale sia legale o meno, è oggetto di dibattito, quindi se
questo aspetto vi preoccupa dovreste fare qualche ricerca in merito.


Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.