Impostiamo il foglio di calcolo.

Mauro Goretti

Impostiamo il foglio di calcolo.

Passo uno.
Apriamo un nuovo foglio di calcolo.
Nella Barra laterale di Ubuntu 11.04
facciamo clic sull'icona LibreOffice Calc.
Oppure avviamo LibreOffice dal menu
Applicazioni e facciamo clic sul pulsante
Foglio elettronico.

Passo due.
Rinominiamo le schede del foglio di calcolo.
In fondo al foglio di calcolo, vediamo tre
schede: Foglio 1, 2 e 3. Facciamo clic con
il pulsante destro su ciascuna e selezioniamo
Rinomina foglio. Chiamiamoli: Fattura,
Clienti e Merci, confermando con OK.

Passo tre.
Creiamo il database dei nostri clienti.
Nella riga 1 del foglio Clienti, inseriamo
i seguenti titoli, uno per ogni cella: Cliente,
Indirizzo, CAP, Città, Provincia, Partita
IVA. Poi, partendo dalla riga 2, inseriamo
i dati dei nostri clienti.

Passo quattro.
Creiamo il database dei nostri prodotti.
Apriamo la scheda Merci e procediamo
come abbiamo visto nel passo precedente.
Questa volta però i campi dovranno essere
i seguenti: Codice, Articolo, Prezzo, IVA.
Ora possiamo andare alla scheda Fattura.

Passo cinque.
Impostiamo i campi per i dati dei clienti.
Selezioniamo le celle da F8 A H9. Nel menu
Formato, selezioniamo Unisci celle e poi
Unisci celle. Scriviamo Cliente poi impostiamo
in modo simile gli altri spazi per il resto dei
dati del cliente.

Passo sei.
L'elenco dei prodotti e l'area di calcolo.
Nella riga 15 inseriamo questi titoli, uno
per cella: Codice, Articolo, Quantità,
Prezzo, Totale e IVA. Nella cella G30
scriviamo Importo IVA e, nella cella H30,
Imponibile. Scriviamo IVA dalla cella E31
alla E34.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.