Schiacciata alla Fiorentina.




Schiacciata alla Fiorentina.

Ingredienti
500 g di farina bianca
150 g di strutto
20 g di lievito di birra (a cubetto)
150 g di zucchero
4 uova
1 arancia
sale
zucchero vanigliato

Preparazione
Sciogliete in acqua (appena tiepida) il lievito,mescolate
molto bene in modo che si sciolga tutto (lasciatelo riposare
per circa 15 minuti,quando formerà una leggera schiuma
bianca in superficie,allora è pronto per essere utilizzato),
unitelo in una zuppiera alla farina,lavorando in modo da
ottenere un composto consistente (che si stacchi tutto
insieme dalla zuppiera stessa). Lasciatelo lievitare per 1
ora abbondante all'asciutto.

Quando avrà raddoppiato il suo volume,lavorate usando le
mani e mescolate i tuorli,lo zucchero,100 g di strutto,un
pizzico di sale e la scorza di tutta l'arancia grattugiata fine,
amalgamando perfettamente gli ingredienti.

Ungete con lo strutto avanzato una tortiera rettangolare
dai bordi alti e distendetevi la pasta,avendo cura che sia
alta uniformemente circa 2-3 cm. Attenzione però,qui è
il segreto:fatela lievitare di nuovo per altre 2 ore
abbondanti. Cuocetela in forno (già caldo) per 30
minuti abbondanti. A cottura completa,sfornatela,
lasciatela raffreddare e,spolveratela con lo zucchero
vanigliato continuando finché tutta la superficie del
dolce è completamente bianca,come un soffice velo
di neve.

Questa schiacciata....è diversa da quella che già
troverete,perché è un dolce toscano che anticamente
veniva preparato per il giovedì grasso,è caratterizzata
da alcune varianti,ad esempio:potete sostituire il
burro con lo strutto e,farcire la schiacciata con fresca
panna montata oppure crema pasticcera;ma è meglio

andare sul tradizionale.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.