Le Ficattole.




Le Ficattole.

Ingredienti
500 g di pasta di pane
200 g di zucchero semolato
olio d'oliva

Preparazione
Dopo aver accuratamente preparato l'impasto per il pane,
lasciatelo lievitare in un luogo asciutto. Formatene quindi,
lavorando l'impasto stesso usando le mani,dei cilindretti
lunghi circa 5 centimetri,che successivamente friggerete
in abbondante olio bollente finché non siano delicatamente
dorati.

Spolverate le ficattole di zucchero e servitele caldissime,
altrimenti diventano gommose e dure,perdendo così
del tutto la loro profumata fragranza che,data la semplicità
degli ingredienti,è una componente essenziale della loro
riuscita.

Anticamente venivano chiamate....pan fritto” o “crespelli”,
nomi assai poco fantasiosi,inequivocabilmente a luci rosse,
che si è imposto nel tempo. Se volete aggiungere un sapore
insolito,invece dei cilindretti,fate delle palline di pasta
di pane nelle quali porrete un pezzetto di mela
(preferibilmente di qualità golden),chiudendo bene la
pallina con i polpastrelli,affinché la mela non fuoriesca
durante la cottura. Friggetele nello stesso modo,e
servitele caldissime sempre spolverate di zucchero.
In altre ricette della tradizione le ficattole,restando
invariati gli ingredienti,vengono descritte non come
classici bastoncelli,ma come losanghe di pasta con un
taglietto longitudinale. Sarà....ma c'è più gusto a
prepararle nel metodo tradizionale,c'è molto più gusto

ad addentarle.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.