Browser Midori.

Mauro Goretti & Aramini Parri Lucia



Browser Midori.

Chiamare un Browser con il nome di un liquore può sembrare eccentrico, ma datemi retta superate la diffidenza e dategli un'occasione. Midori è un Browser con l'obbiettivo primario di essere leggero, ma allo stesso tempo completo e leggero. A questo scopo sono state integrate alcune funzioni più interessanti di altri browser; la speed dial [ selezione rapida ] di Opera, l'immancabile barra di ricerca di Google e delle estensione in stile Firefox. Il browser risulta molto leggero e reattivo, l'utilizzo della memoria non è bassissimo, mentre il processore non viene appesantito eccessivamente. Il rendering delle pagine si affida a WebKit, quindi la visualizzazione dei siti è allo stesso livello di altri browser che sfruttano questo motore. Esistono diverse estensioni per aumentare il grado di personalizzazione del browser, oltre che al supporto dei vari plug-in multimediali attraverso Totem e Rtyhmbox. Curiosamente la barra degli indirizzi è in grado di effettuare automaticamente una ricerca su Google se no si tratta di URL ben definito, ma è stato mantenuto lo stesso campo di ricerca in alto a destra. Una funzione utile è l'icona del cestino nella barra degli strumenti attraverso la quale si possono recuperare le schede chiuse di recente. Diversi browser permettono di riaprire siti aperti in precedenza, ma pochi lo rendono così semplice. Un consiglio a tutti voi : provatelo e non ne rimarrete delusi.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.