Ubuntu alternate.

Mauro Goretti- Programmatore.






Ubuntu alternate.

Il CD Ubuntu alternate è dotato di un installer in modalità
testo derivato da Debian. Adatto se ci fossero problemi
a far partire il server grafi con sul vostro PC. Inoltre
rende possibile impostare le partizioni utilizzando
RAID o LVM (vedi omonimo box). La schermata
principale dell’installazione “Ubuntu alternate”
si avvicina molto a quella dell’installer classico.
Quindi vi sottolineiamo solo le differenze:
- manca la possibilità di lanciare il sistema operativo
in versione Live;
È presente l’opzione Ripristina un sistema
danneggiato che vi consentirà di effettuare le principali
operazioni di ripristino su un sistema: reinstallazione
di GRUB, aprire una console, ecc;
- tra le modalità di installazione è presente la voce Installa
un sistema a riga di comando. Questo consente
di non installare l’interfaccia grafi ca (server X e GNOME). 
Può essere utile per installare Ubuntu su PC obsoleti
(in seguito si può anche installare un Desktop
Environment più leggero);
- tra le modalità di installazione è presente la voce Installa
un server LTSP. LTSP sta per Linux Terminal Server
Project. Al server LTSP si possono collegare via rete locale La schermata d’avvio di Ubuntu per desktop dei Thin Client (terminali senza disco) che utilizzeranno il server dando all’utente l’illusione di disporre di un PC tutto per sé. Poi nei prossimi articoli andremo avanti spigando le potenzialità di questo meraviglioso Sistema Operativo.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.