Gli ossidi,le basi & i sali.

Mauro Goretti - Programmatore.




Gli ossidi,le basi & i sali.

Gli ossidi.

Avete mai visto un forno per la fabbricazione della calce? E' una massiccia costruzione a
forma di cono,all'interno della quale la pietra calcarea viene riscaldata fino a 1000°C.
Questa pietra è una sostanza formata da un metallo (calcio Ca),da un metallo (carbonio C)
e dall'ossigeno (O). Sotto l'azione del calore,il metallo e il non metallo si separano l'uno
dall'altro e,di buon accordo,si spartiscono fra loro l'ossigeno. Nel capitolo che andiamo a
trattare,”anidridi e acidi”,abbiamo visto che i non metalli,unendosi all'ossigeno,danno
origine a composti chiamati anidridi; ma ora ci troviamo difronte anche all'unione con
l'ossigeno con un metallo: il composto che ha origine viene classificato con il nome di
ossido”.

Ca C O3 (carbonato di calcio) = Ca O (ossido di calcio) + CO2 (anidride carbonica)

Un pezzo di ferro,che è esposto all'aria,dopo qualche tempo si copre di ruggine. Ma....di
che cosa è fatta la ruggine? E' semplicissimo: la ruggine è la sostanza prodotta dal
combinazione dell'ossigeno con il ferro. L'ossigeno infatti,si combina molto facilmente
con gli elementi; in particolare dalla combinazione con i metalli,si ottengono sostanze
chiamate “ossidi”. Ora,poiché il ferro è un metallo,la sua combinazione con l'ossigeno,
cioè la ruggine,è un ossido di ferro.

Fe (ferro) + O (ossigeno) = Fe O (ossido di ferro)

Anche il piombo,se è esposto all'aria,si combina,alla superficie,con l'ossigeno. E anche il
piombo è un metallo: avremo allora l'ossido di piombo.

Pb (piombo) + O (ossigeno) = Pb O (ossido di piombo)

Le basi.

Abbiamo visto prima che,riscaldando ad alte temperature il carbonato di calcio (Ca CO3 )
si ottiene l'anidride carbonica (CO2 ),(che essendo un gas se ne va) e ossido di calcio (Ca O)
(che si presenta come una polvere bianca che in commercio è chiamata “calce viva”).
Mettiamo ora questa polvere in una fossa e versiamoci sopra dell'acqua: si sviluppa un
forte calore crescente e si forma una nuova sostanza che è chiamata “calce spenta”.

Ca O (ossido di calcio) + H2 O (acqua) = Ca (OH)2 (idrossido di calcio)

Questi composti che nella loro molecola contengono un metallo e uno o più gruppi “OH”
(e cioè un atomo di ossigeno e uno di idrogeno) si dicono “basi” e il composto si legge
permettendo il termino idrossido di.... zinco,per esempio,Zn (OH)2 (idrossido di zinco).
Naturalmente si possono originare molti idrossidi: l'idrossido di potassio K (OH) ,
idrossido di sodio Na (OH) ,idrossido di alluminio Al (OH)2 .


I sali.

Fra tutte le famiglie dei composti chimici,quelle degli acidi sono certamente le più....
vivaci e irruenti. Non solo sono generalmente molto pericolosi per i tessuti viventi,ma
sono anche capaci di intaccare e corrodere quasi tutti i metalli. Ogni molecola dell'acido,
in questi casi,si impossessa di uno o più atomi di metallo,li trattiene e li sostituisce ai
propri atomi di idrogeno; i quali sono liberi di....andarsene.

Zn (zinco) + H2 SO4 (acido solforico) = Zn SO4 (solfato di zinco) + H2 (idrogeno)

Con questa reazione l'acido si è trasformato in un....sale. (E ci ha dato dell'idrogeno: è
questo,infatti,uno dei sistemi usati per ricavare l'idrogeno). Naturalmente,come abbiamo
ottenuto il solfato di zinco,così possiamo ottenere,ad esempio,Cu SO4 (il solfato di rame),
usato in agricoltura,oppure Ca SO4 (il solfato di calcio),che è il tradizionale gesso per la
lavagna; basta combinare l'acido solforico,invece che con lo zinco,o con il rame,o con il
calcio. I “solfati” formano un “gruppo” di sali; poiché contengono ossigeno si dicono
ossigenati. Ma possiamo anche ricavare dei sali senza ossigeno. Basta servirsi di un acido
che non contiene questo elemento,ad esempio,l'acido cloridrico (HCl) .

Na (sodio) + HCl (acido cloridrico) = Na Cl (cloruro di sodio,il tradizionale sale da cucina)+
H (idrogeno)

Cloruro di sodio (Na Cl),cloruro di potassio (K Cl),cloruro di mercurio (Hg Cl),
costituiscono un gruppo di sali senza ossigeno. I sali,dunque,sono dei composti formati da
un non metallo,da ossigeno (provenienti da un acido) e da un metallo “catturato” .
Qualche volta l'ossigeno può mancare.

Metallo + ossigeno = ossido
Metallo + acqua = base
Ossido + non metallo + ossigeno = sale
 

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.