Guerra alla pubblicità.

Mauro Goretti - Programmatore.








Guerra alla pubblicità.

La Free Software
Foundation Europe,
l’organizzazione non
governativa e senza
fini di lucro che promuove
lo sviluppo e l’utilizzo del Free
Software, ha dichiarato guerra
ai messaggi pubblicitari pro
software proprietario che
appaiono nei siti delle istituzioni
pubbliche. Grazie all’aiuto
di un gran numero di volontari,
la FSFE ha ricevuto segnalazioni
riguardanti 2162 istituzioni
europee che pubblicizzano
lettori PDF non liberi
http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/buglist.it.html.
Terminata questa ricerca, ora
la FSFE si prepara a inviare
delle lettere alle istituzioni
all’URL http://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/letter.it.html
potete leggerne il testo
per attirare l’attenzione sulla
loro pubblicità sleale. A nome
dei fi rmatari della petizione
che trovate all’URLhttp://fsfe.org/campaigns/pdfreaders/petition.it.html
FSFE chiede:
alle istituzioni di rimuovere
tutte le pubblicità a software
non libero, o fornire una
scelta di diversi programmi.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.