Ubuntu invade l'America Latina.






Ubuntu invade l'America Latina.



Gli abitanti della Colombia, del Perù e dell'Ecuador, che da oggi in poi metteranno piede in un negozio di informatica, potranno acquistare un computer portatile o da scrivania con una distribuzione Linux preinstallata. Questo grazie a Dell, che ha distribuito in oltre 500 negozi in America Latina, le sue macchine con Ubuntu. Ma c'è di più, perché tutto il personale è stato opportunamente per dare adeguata consulenza e aiutare i propri clienti a scegliere consapevolmente il sistema operativo di Canonical. Inoltre saranno disponibili delle demo per far vedere come funziona. Questa operazione fa seguito al successo avuto da iniziative simili che Dell ha condotto in Cina,India e nel Sud-est asiatico. Tra i numerosi prodotti che verranno offerti,troviamo la M3800 Mobile Workstation che ha alcune caratteristiche veramente impressionanti,come il processore quad-core Intel Core i7 a 2,3 GHz, lo schermo sensibile al tocco da 15,6 pollici Ultra HD,16 GB di RAM e un disco fisso SSD da 256 GB. Ci saranno comunque anche altri modelli,come l'Inspiron 14 3000, che avranno caratteristiche più contenute. Infatti questa macchina monta 4 GB di RAM e lo schermo da 14 pollici è limitato a 1080p. Sicuramente,la strategia fin qui adottata da Dell è una delle più efficaci per avvicinare sempre di più il grande pubblico al mondo Linux e tutto questo è stato possibile sopratutto grazie all'ormai consolidata collaborazione con Canonical.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.