Ubuntu diventa lupo mannaro. Informatica.






Ubuntu diventa lupo mannaro. Informatica.

 

Dopo l'Utopic Unicorn, ecco che Canonical torna a sfoderare un po' di mitologia con l'animale simbolo di Ubuntu 15.10, che si chiamerà Wily Werewolf, ossia lupo mannaro astuto. La notizia è stata data pochi giorni dopo il rilascio dell'attuale versione stabile del nostro sistema operativo e, simbolicamente, dà inizio ai lavori per quella successiva. Oltre al nome, è già stata stabilita la tabella di marcia per le varie versioni che si succederanno. Il 25 giugno uscirà l'Alfa 1, seguita dall'Alfa 2 il 30 luglio. Poi, a meno di un mese di distanza, verrà rilasciata la prima Beta, prevista per il 27 agosto, che precederà la seconda Beta in uscita il 24 settembre. Infine, il prossimo 22 ottobre, avremo finalmente la versione stabile. In ogni caso, chiunque desideri seguire l'evoluzione di questo sistema operativo, potrà farlo installando le note Daily Build, sia di Ubuntu, sia delle sue derivate, tra cui troviamo anche MATE. Proprio durante l'Ubuntu Online Summit 15.05, svoltosi di recente, sono state presentate alcune novità per quest'ultima derivata. Per esempio ci sarà il nuovo ambiente desktop MATE 1.10, che avrà un maggiore supporto per GTK+3, e una schermata di benvenuto che potremo disattivare. Qualche indiscrezione anche per Xubuntu in cui debutterà la versione 4.12 di XFCE. Inoltre arriverà il pacchetto per ufficio LibreOffice e una versione ultraleggera di questo sistema operativo, il cui file ISO sarà di appena 600 MB e che si chiamerà Xubuntu Core.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.