Cancellare il superfluo - Ubuntu.






Cancellare il superfluo. Informatica.

 

Ci sono vari metodi e applicazioni per cancellare definitivamente dal nostro computer i file inutili. Uno dei migliori è BleachBit, uno strumento che ricorda CCleaner di Windows. Per installarlo, colleghiamoci all'indirizzo https://apps.ubuntu.com/cat/applications/bleachbit e facciamo clic sul pulsante Available on the Software Center. Confermiamo con OK e poi premiamo su Installa. Al termine, apparirà un'icona nella Barra dei Launcher. Al primo avvio di BleachBit, si apre la finestra delle Preferenze, dove consigliamo di selezionare Sovrascrivere i file per impedirne il recupero. Questa opzione si trova nella scheda Generale. Nella scheda Non eliminabili possiamo aggiungere file e cartelle che vogliamo proteggere da cancellazioni involontarie. Nell'interfaccia, sulla sinistra abbiamo un pannello con tutte le voci selezionabili, mentre a destra appare la loro descrizione. Se invece facciamo clic in alto su Anteprima, vedremo gli elementi che saranno cancellati e la quantità di spazio sul disco che recuperemo. Le operazioni si cancellazione si avviano premendo sul pulsante Pulisci. Poi dovremo confermarle facendo clic su Elimina.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Le conquiste di Carlo Magno.