Fare copie di Backup dei DVD con DVDShrink.

Mauro Goretti - Programmatore.





Fare copie di Backup dei DVD con DVDShrink.


Note:
Mettiamo subito le cose in chiaro: effettuare una copia di sicurezza dei propri film in DVD è legale. Non lo è copiare i film e darli a qualcuno che non possiede l’originale, o peggio ancora venderli. Seconda premessa: non è possibile superare i sistemi “anticopia”. In tutti gli altri casi, la copia di sicurezza è un diritto. In questo articolo, vi proponiamo una guida all’utilizzo di un software che fa proprio questo: copia i dati contenuti in un disco originale, e li prepara per la scrittura su un disco vergine (da eseguire poi con un programma apposito, come InfraRecorder). Tutto automaticamente. Il programma, molto conosciuto in Rete, si chiama DVDShrink e, dopo aver visto come estrarre una breve clic da un DVD, vediamo come realizzare copie di backup.


Download: DVD Shrink Free Download


1→ Una volta scaricato il file “Dvdshrink32setup.zip”, estraetene il contenuto in una nuova cartella e fate doppio clic sul file “Dvdshrink32setup.exe”. La procedura di installazione non comporta particolari problemi.


2→ Dopo averlo installato, avviate DVDShrink. Andate in Edit/Preferences per accedere al pannello di configurazione del software. In Targer DVD size dovete indicare quale tipo di supporto vergine utilizzerete per masterizzare la copia dei vostri film. Solitamente si utilizzano DVD-5, della capienza di 4,7 Gb (in realtà, 4,3 Gb).


3→ Sempre nella finestra delle preferenze, spostatevi nella scheda Stream selections. Qui potete indicare la lingua preimpostata per le tracce audio e per i sottotitoli. Il programma, come vedremo, offre la possibilità di non copiare alcuni dati (per esempio le lingue che non vi servono) per risparmiare spazio.


4→ A questo punto tornate nella finestra principale di DVDShrink. Dopo aver inserito il DVD originale nel lettore del PC, fate clic su Open disc, nel caso in cui abbiate sul disco fisso i file di un DVD, premete il pulsante accanto, vale a dire Open Files.


5→ La finestra Open DVD disc permette di selezionare quale lettore contiene il film. Chiaramente, se disponete di un solo drive, la questione non si pone. Fate clic su OK per proseguire.


6→ Il programma analizza automaticamente il contenuto del disco: menu, flussi audio, sottotitoli, durata del film e via dicendo. La procedura dura due, tre minuti al massimo. Con un clic su Enable video preview è possibile veder scorrere, sulla sinistra, un’anteprima delle immagini del DVD.


7→ Al termine del processo di analisi del disco, il programma ne riepiloga tutti i contenuti. Sulla sinistra, in DVD structure, è possibile capire immediatamente cosa contiene il disco: oltre al film (Main movie) ci sono i menu e i contenuti speciali. Sulla destra, invece, si trovano i parametri della compressione. Solitamente, infatti, i DVD originali sono dei DVD-9 (che contengono più di 8 Gb di dati), e non è possibile copiarli direttamente in un DVD-5 vergine. Bisogna eliminare dei contenuti o, meglio, comprimerli. DVDShrink propone, in automatico, un livello di compressione che consente di non eliminare nulla. Eliminando gli extra, per esempio, il livello di compressione diminuirebbe (e la percentuale aumenterebbe).


8→ Sulla sinistra, selezionate il nome del DVD. In tal modo, tutte le impostazioni di compressione riguarderanno l’intero disco e non, per esempio, solo il film o i contenuti extra. Sulla destra, decidete se volete tenere tutte le tracce audio: per esempio, se vi interessa solo la colonna sonora italiana, potete eliminare quella inglese (sia 5.1, sia stereo). A volte si può eliminare la traccia DTS, e tenere quella Dolby Digital. Solitamente è inutile eliminare dei sottotitoli, vista l’esiguità dello spazio che occupano.


9→ Fatte le vostre scelte, fate clic sul pulsante Backup che si trova nella barra principale del software. Si apre la finestra Backup DVD. Nella scheda Target device dovete stabilire dove salvare i file estratti dal disco originale. Scegliete Hard disk folder per copiarli sul disco fisso, in una cartella che dovete indicare facendo clic sul tasto Browse. Fate clic su OK.



 10→ Si avvia la procedura di copia e, contemporaneamente, di compressione dei dati. Questa dura parecchi minuti, a volte anche un’ora. Dipende dalla quantità di dati, dal livello di compressione e dalla potenza del vostro processore. Anche in questo caso, come al passo 6, potete veder scorrere le immagini del DVD in anteprima. A questo punto, masterizzate i file copiati sul disco fisso utilizzando il vostro programma di scrittura preferito.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.