A Brief History of Indian women of America.

Donna Indiana.




Breve storia delle donne indiane d'america.


le donne I loro compiti erano innumerevoli: scuoiavano animali, affumicavano la carne, confezionavano tutti gli indumenti, anche i mocassini, erano espertissime conciatrici di pelli: riuscivano a renderla morbida come un tessuto (una donna riusciva a conciare 4 pelli di montone all'anno), e poi raccoglievano la frutta, pestavano il mais e il miglio, cucinavano, montavano e smontavano le tende, e, naturalmente, accudivano i figli.
In effetti le donne erano oggetto di p
premure e di attenzioni: a cominciare dal mattino quando il marito spazzolava i capelli alla moglie (con una coda di porcospino attaccata ad un impugnatura decorata), le faceva le trecce e le dipingeva il viso
Il matrimonio era tenuto in grande considerazione presso i Sioux. La celebrazione (se così si può chiamare) consisteva nel fatto che il fidanzato andava a prendere la ragazza nel tepee dove alloggiava con la sua famiglia e la portava nella loro tenda (preparata precedentemente dalle donne imparentate con la sposa). Lei dava subito dimostrazione di essere a casa sua: accendeva il fuoco al centro della tenda, sedendosi al posto della moglie a destra del focolare, di fronte si sedeva il marito, nel posto proprio del capofamiglia. Senza altre formalità erano marito e moglie. Il matrimonio doveva essere consenziente, poteva esserci un accordo tra la famiglia di lei e quella dello sposo oppure si poteva fuggire mettendo entrambe le famiglie di fronte al fatto compiuto o ancora, in casi estremi, la donna veniva rapita direttamente, senza perdere tempo.
Se la cerimonia del matrimonio era piuttosto semplice e diretta, il corteggiamento era invece un rito lungo e complicato: un metodo molto diffuso era quello di mettersi sulla via dell' acqua e aspettare che le donne passassero per attingere l'acqua o per lavare i panni, afferrare la sottana o colpirla a distanza con dei sassolini. Se lei rallentava il passo significava che il corteggiatore aveva il permesso di affiancarsi e parlarle, se non era interessata lo avrebbe ignorato
Altro tipo di corteggiamento era quello della coperta: i corteggiatori si presentavano dopo il tramonto davanti al tepee della famiglia di lei e chiedevano di sedersi accanto alla ragazza, avvolgendola nella coperta. Se lei gradiva, la conversazione si prolungava, e non era raro che ci fosse qualche "approfondimento" reciproco della conoscenza del corpo dell'altro. Ma sempre da seduti. Era vietato sdraiarsi sotto la coperta. Se lei non gradiva, il corteggiatore veniva congedato in fretta.
In genere i divorzi erano dovuti ai tradimenti, ma se un marito infedele non poteva essere punito dalla propria donna (che aveva solo il diritto di andare in collera e di divorziare), per una donna infedele la punizione era peggiore : al primo tradimento il marito aveva il diritto di tagliarle una treccia (due se era particolarmente geloso) e se l'infedeltà era recidiva poteva arrivare a mutilarla tagliandole via il naso.




A Brief History of Indian women of America. 


women Their tasks were many: skinning animals, kipper meat, sewed all the clothes, even the moccasins were very experienced seed dresser of skins: they could make it soft as a fabric (a woman unable to tan sheepskins 4 year ), and then gathered the fruit, pounded maize and millet, cooked, rode and dismantled the tents, and, of course, attended to their children. 
In fact, women were subject to 
attention and care: starting from the morning when her husband brushed her hair with his wife (with a tail attached to a handle decorated with porcupine), made ​​her braids and painted her face 
The wedding was held in great esteem by the Sioux. The celebration (if you can call it) was the fact that her boyfriend was going to take the girl in the tepee where he was staying with his family and took her in their tent (previously prepared by the women relatives of the bride). She immediately gave proof of being at his house, lit the fire in the center of the tent, sitting in place of the wife to the right of the hearth, she sat in front of her husband, in the place of their breadwinner. Without further formalities were husband and wife. The wedding had to be willing, there could be an agreement between her family and the groom or you could escape by putting both families faced with a fat accomplice or, in extreme cases, the woman was kidnapped directly, without wasting time. 
If the marriage ceremony was quite simple and straightforward, the courtship ritual was instead a long and complicated: a popular method was to get in the way of 'water and expect that women would pass to draw water or for washing clothes , grab her skirt or strike from a distance with pebbles. If she slowed down the pace meant that the suitor was allowed to work alongside and talk to her, if she was not interested he would have ignored 
Another type of courtship was to the pool: the suitors presented themselves after sunset in front of the tepee of her family and asked to sit next to the girl, wrapping her in a blanket. If she disliked, the conversation was prolonged, and it was rare that there was some "depth" of the mutual understanding of the other's body. But always seated. It was forbidden to lay under the blanket. If she did not like the suitor was dismissed quickly. 

Typically divorces were due to betrayal, but if an unfaithful husband could not be punished by his woman (who had only the right to be angry and divorce), the punishment for an unfaithful woman was worse: the first betrayal husband had the right to cut a braid (two if you were particularly jealous), and if the infidelity was a repeat offender could get to mutilate by cutting off the nose.



Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Come cambiare nome utente. Ubuntu.