Lavoriamo in gruppo.

Mauro Goretti e Aramini Parri Lucia

Lavoriamo in gruppo.

La connessione dei computer a un router crea automaticamente una rete locale:sfruttiamola al meglio per condividere stampanti e cartelle. Ma vediamo come fare per renderci il lavoro più snello e veloce.

  1. Facciamo clic sul pulsante Start del nostro computer e poi facciamo clic col destro su “Computer”. Dal menu rigido scegliamo l'opzione Proprietà.
  2. Ci troveremo nella pagina Sistema del Pannello di Controllo. Rivolgiamo l'attenzione alla Sessione Impostazioni relative al nome del Computer, domino e gruppo di lavoro.
  3. Dopo avere fatto clic sull'opzione Cambia Impostazioni, verrà visualizzata la finestra di dialogo Proprietà del sistema, aperta sulla scheda Nome del Computer.
  4. Nella casella Descrizione del Computer possiamo specificare il nome che lo identificherà all'interno della Rete locale, insieme al sottostante Nome del computer.
  5. Facciamo clic sul pulsante Cambia per accedere alla pagina che consente di configurare Nome del computer e Gruppo di Lavoro.
  6. Nella finestra Cambiamenti domino/nome computer, specifichiamo un nome. Poi indichiamo in Gruppo di lavoro un nome appropriato, anche differente da quello Standard, ma uguale per tutti i computer della Rete.
  7. Le modifiche apportate al gruppo di lavoro rende necessario il riavvio del Computer.
  8. Il riavvio non sarà eseguito automaticamente. Questo ci consente di salvare eventuali Dati aperti su i quali stiamo lavorando. Al riavvio, il computer avrà applicato le Impostazioni specificate.
  9. Facciamo clic sul pulsante Start nell'angolo inferiore sinistro, quindi scegliamo dal menu Opzione Pannello di Controllo.
  10. Nella pagina principale del Pannello di Controllo, scegliamo la categoria: Rete di Internet.
  11. Nella sottopagina: Rete e Internet, facciamo clic su Centro connessioni di rete e condivisione.
  12. Giunti nel Centro connessioni di Rete e Condivisioni, facciamo clic su Modifica impostazioni di Condivisione avanzate che si trova nel menu a sinistra.
  13. Si aprirà la pagina Impostazioni di condivisione avanzate del Pannello di Controllo. Qui attiviamo, se necessario le opzioni: Attiva individuazione rete e Attiva condivisione file Stampanti.
  14. Più avanti, attiviamo anche la condivisione della Cartella pubblica, opzione grazie alla quale possiamo accedere alle cartelle pubbliche del Sistema e a tutte le altre unità e cartelle che vorremmo condividere.
  15. A questo punto è il caso di disattivare la condivisione protetta da Password. In caso contrario, tutti coloro che cercheranno di accedere dalla Rete locale a questo Computer dovranno specificare nome utente e Password.
  16. Al termine facciamo clic su Salva cambiamenti per applicare le modifiche apportate alle opzioni di condivisione File.
  17. Spostiamoci nella Cartella da condividere. Facciamo clic sopra con il tasto destro del mouse , quindi selezioniamo l'opzione Proprietà.
  18. Nella finestra Proprietà, deselezioniamo la casella Attributi di sola lettura. Poi selezioniamo la scheda Condivisione e facciamo clic sul pulsante Condivisione avanzata.
  19. Nella finestra Condivisione avanzata selezioniamo la casella Condividi la cartella, specifichiamo eventuali commenti, poi facciamo clic sul pulsante Autorizzazioni.
  20. Nella finestra relativa alle autorizzazioni quali Utenti avranno accesso a questa cartella (Everyone) della Rete Locale. Quindi chiudiamo tutte le finestre aperte: il gioco è fatto.
Spero di esservi stato utile, un buon lavoro a tutti.

Post popolari in questo blog

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Come cambiare nome utente. Ubuntu.