FACEBOOK: strategie di mercato.

Mauro Goretti & Aramini Parri Lucia

FACEBOOK: strategie di mercato.

Chiunque abbia installato l'app di Facebook per l'iPhone si è trovato
con una piacevole sorpresa:la disponibilità di un aggiornamento del
software con diverse nuove funzioni.Per la cronaca,l'update è dedicato
sia al Melafonino sia agli smartphone con Android ed è stato varato in
una conferenza stampa dallo stesso Mark Zuckerberg,Ceo della società.
Però è proprio sul telefonino di Apple che Facebook sfoggia tutto il
suo potenziale innovativo.Per esempio,l'azienda californiana ha attivato
la possibilità di creare gruppi seguendo il nuovo strumento apparso
di recente sul social network.Attraverso questa funzione è possibile
organizzare gli amici in un insieme circoscritto con cui condividere
foto e commenti.È stata poi attivata l'inedita Deals,un metodo in più
per rendere Facebook appetibile per potenziali investitori e per portare
il marketing on-line su nuovi binari.Deals permette di sfogliare offerte
commerciali,sconti e coupon disponibili nei paraggi del luogo dove ci si
trova.Per operare sfrutta la geocalizzazione,cioè la possibilità di
determinare la posizione della persona attraverso il Gps,già disponibile
nell'applicativo per iPhone e Android.Sempre in tema di posizionamento
satellitare,è stato rinnovato e potenziato Places con cui si può comunicare
nello status dove ci si trova,indicare il luogo in cui è stata scattata una
foto ed eseguire i check-in.Queste novità si sommano al solito numero di
perfezionamenti fisiologici che accompagnano ogni nuova release dei software.

GALAXY S È WI-FI DIRECT
Quello che oggi si fa mediante Bluetooth,domani lo si potrà fare grazie
alla tecnologia Wi-Fi Direct.Il nuovo standard permetterà infatti di
scambiare dati fra dispositivi compatibili senza che vi sia necessità di
una rete dati precostruita(e dunque di un router).E fra i primi dispositivi
compatibili con Wi-Fi Direct(di certo è il primo smartphone al mondo)c'è
il Samsung Galaxy S che ha ottenuto la certificazione dalla Wi-Fi Alliance,
l'ente che si occupa di regolamentare lo standard.Per raggiungere la piena
compatibilità sarà necessario probabilmente un aggiornamento del firware.
Non è escluso che con l'upgrade all'ultima release di Android,la 2.2,vi sia
già il supporto a questa sofisticata tecnologia.

MOTO-DEFY,ANDROID 2.1
Il binomio tra Motorola e Android continua a dare i suoi frutti.La casa
americana ha lanciato,per il momento solo negli Stati Uniti nel listino
di T-Mobile,il Defy,smartphone smosso dalla versione 2.1 dell'OS di Google.
Si tratta di un modello full touch,con display capacitivo da 3.7 pollici
(con risoluzione di 480 per 854 pixel)e interfaccia Motoblur che agevola
l'interazione con contatti,applicazioni,posta elettronica di GMail e social
network.Questo quadribanda Hsdpa permette di collegarsi alle reti Wi-Fi;ha
il Bluetooth,il Gps e un processore da 800 MHz che si incarica di gestire tutto.
Completa le caratteristiche di una fotocamera da 5 Megapixel con flash.

SKYFIRE IN ARRIVO PER iPHONE
Per dribblare l'assenza di Adobe Flash dall'iPhone,Apple sta lanciando nel suo
AppStore Skyfire,un browser capace di convertire i filmati Flash in formato
Html5,compatibile con il melafonino.Skyfire lo si trova sull'AppStore americano
al prezzo di 2,99 dollari.Non renderà compatibile il Flash al 100%,ma è comunque
un buon inizio.

IL DIRITTO A SCOMPARIRE
La battaglia Commissaria europea per la Giustizia,Viviane Reding,ha annunciato per
il prossimo anno l'avvio di una riforma della legge sulla privacy,vecchia di 15 anni,
ferma a quando l'era digitale era solo agli albori e nessuno aveva previsto come
l'informatica ci avrebbe imprigionato.Tra gli obbiettivi in primo piano quello del
diritto di ciascuno a potersi cancellare definitivamente dal Web.Cosa che oggi è
praticamente impossibile,una volta caduti nella rete del Web e,sopratutto,in quella
dei motori di ricerca.

CHROME OS A FINE MESE SUGLI SMARTBOOK
Rinasce lo smartbook,un progetto di portatile bonsai che sta a metà strada tra
uno smartphone,un netbook e,per certi versi,un tablet.Nati per essere sempre
connessi a Internet,gli smartbook ora potrebbero trovare una nuova via per avere
successo sul mercato.La strada è tracciata nientemeno che da Google attraverso
Chrome OS,il sistema operativo derivato dal browser Chrome.Stando al bollettino
informativo Digitimes,specializzato in notizie provenienti dall'Estremo Oriente,
Chrome OS si appresta a essere impiegato sugli smartbook che arriveranno entro Natale.
Chi li presenterà?Il sito azzarda Acer e HP.Non resta che attendere.

NASCE TIM STORE
Tim non ci sta a lasciare ai soli produttori di telefonini e sistemi operativi il
business delle applicazioni mobili.Ecco dunque nascere il Tim Store,negozio virtuale
di applicazioni dedicato non solo agli smartphone di ultima generazione ma anche ai
comuni cellulari.Non solo app per Android,Symbian,Windows Mobile e BlackBerry ma
anche Java e presto MeeGo.Le app del nuovo Tim Store-ve ne sono già 1.000 suddivise
per categorie -possono essere acquistate pagandole con il credito telefonico(non
mancano tuttavia applicazioni gratuite di vario genere).Il Tim Store,grazie alla
collaborazione con Telefonica,sarà poi integrato a livello europeo con gli application
store di Movistar e O2.

NOKIA C5-O3 SMART DEMOCRATICO
Si chiama Nokia C5-O3 e viene considerato lo smartphone democratico per antonomasia.
Non fosse altro che per il suo prezzo:solo 170 euro(sui quali occorre calcolare comunque
tasse ed eventuali sovvenzioni)per un cellulare elegante,full touch,3G con Wi-Fi e
navigazione vocale gratuita integrati.Un'idea da non scartare,pensando a Natale,quando
il Nokia C5-O3 arriverà nelle vetrine.Lo smartphone è un quadribanda con compatibilità
Hsdpa fino a 10.2 Mbps e piattaforma Symbion S60.5.Display touch resistivo,fotocamera da
5 Mpixel,GPS e Ovi Mappe con informazioni anche sui mezzi pubblici della città in cui si
trova.

KINGSTON LANCIA LE MICROSD DA 32 GB
Kingston ha presentato la sua prima scheda microSDHC da 32GB.Una soluzione ideale per chi
vuole archiviare un elevato quantitativo di dati.Giusto per dare l'idea,in una memoria di
queste dimensioni si possono archiviare 19mila immagini scattate con una fotocamera da 5
Megapixel o più di 6mila brani in formato Mp 3.

DA JABRA A EASYGO:LIBERI DI TELEFONARE
Compatto,leggero(solo 8 grammi)e dal prezzo invitante.Per 29 euro potrete mettervi
in "testa"o,meglio,indossare il nuovo EasyGo.L'auricolare Bluetooth adotta il meglio
della tecnologia di Jabra al servizio della voce.Innanzitutto è multipoint,può cioè
essere collegato a due dispositivi compatibili in contemporanea.C'è poi il processore
audio che garantisce conversazioni sempre nitide.EasyGo offre fino a sei ore di telefonate
e otto giorni di stand-by.

MUSICA A 180 GRADI
Ruota di 180 gradi il nuovo Music Turn,speaker portatile realizzato da IHR per iPhone,
smartphone,lettori MP3 e tutti i dispositivi dotati di uscita jack stereo da 3,5 millimetri.
Ma nella nuova collezione ci sono anche N1 Miniature Sound con lettore di schede SD card,
SO20 Miniature Sound con batteria ricaricabile e Cube,dalle forme squadrate e avveniristiche.
Prezzi da 19,99 a 49,99 euro.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.