La duplicazione dei contenuti.

Mauro Goretti & Aramini Parri Lucia

La duplicazione dei contenuti.

La duplicazione dei contenuti avviene quando porzioni di testo in un sito sono uguali in più pagine. Ciò può ricordare vari elementi: title, description e contenuti testuali in chiaro. Il Web è pieno di esempi simili, ma non tutti possono essere considerati negativi. Per esempio, spesso i sistemi di gestione dei forum tendono a creare pagine con documenti duplicati, ma data la mole di pagine dei forum, il fenomeno è quasi ininfluente ai fini del posizionamento. Altre volte, però, vengono create pagine dense di contenuti duplicati, con il fine ultimo di forzare l'ottimizzazione di un sito. I motori di ricerca sono molto attenti a questi fenomeni, poiché la presenza nelle SERP di numerosi link con contenuti uguali va a scapito degli utenti finali. Per questo motivo gli spider cercano sempre di valutare con cura le pagine che trovano duplicate. A volte può capitare che una stessa pagina sia duplicata per scopi diversi, come per esempio la rappresentazione sul monitor o la stampa. In questi casi gli spider cercano di considerare quella più rilevante (il monitor) e dunque filtrano i risultati delle ricerche, eliminando la versione per la stampa. Altre volte, però, quando si è di fronte a un esplicito caso di forzatura, le pagine possono essere penalizzate retrocedendo nelle SERP. È dunque molto importante badare a non pubblicare contenuti duplicati, soprattutto se il tentativo è quello di forzare la mano con i motori di ricerca.
Alcuni esempi di contenuti duplicati sono i seguenti.

Siti web con pagine identiche. I siti web che contengono pagine identiche, o siti identici, sono considerati spam. Un esempio tipico è rappresentato dai siti affiliati a reti di contenuti, che nonostante sfoggino una grafica diversa, riportano le medesime informazioni.

Contenuti rubati. In questi casi i contenuti presenti in un sito web vengono letteralmente rubati e rimpacchettati per essere serviti agli utenti come nuovi.

Siti di e-commerce. In genere molti siti di e-commerce riportano le schede tecniche dei prodotti copiandole direttamente dai siti dei produttori.

Distribuzione di articoli. Molto spesso, gli articoli pubblicati sui blog e forum sono copiati integralmente e ripubblicati su altrettanti siti. In questi casi diventa abbastanza complicato per i motori di ricerca stabilire con sufficiente sicurezza qual'è l'originale e quali sono le copie.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

I Merovingi, Carolingi, Capetingi. Storia.