Gmail backup-scarichiamo la posta in locale.

Mauro Goretti & Aramini Parri Lucia

Gmail backup-scarichiamo la posta in locale.
Nell'epoca del cloud computing, dove tutto è online, non è detto che vi sia più marigne per operazioni in locale. Quando si parla di sicurezza, dati sensibili e importanti, un bel download a scopo di backup ci rende molto più tranquilli, ma vediamo come fare in pochi clic.

Passo primo.
Colleghiamoci all'indirizzo Web: www.gmail-backup.com/download per scaricare il programma Gmail Backup.

Passo secondo.
Procediamo come di consueto all'installazione del software seguendo i passi della procedura guidata.

Passo terso.
All'avvio del programma compilate i vostri campi della schermata principale con i dati del vostro account Gmail. Facciamo un cli sul pulsante “Backup” per procedere al Download. Spesso alcune caselle di posta di Gamail contengono alcuni GB di posta, di conseguenza la procedura può a volte risulare lunga nel completarsi.

Nota Bene
Le impostazioni di Gmail.
Prima di procedere al download della posta con Gmail Backup, verifichiamo che, nelle impostazioni di Gmail, sia tutto a posto. Andiamo ad Impostazioni/Inoltro e POP IMAP. Qui verifichiamo che sia possibile scaricare la posta tramite POP e che sia attivo l'accesso IMAP.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.