Facciamo quattro calcoli con Calc 3.

Mauro Goretti






Facciamo quattro calcoli con Calc 3.6.

Le novità che porta con se la versione di 3.6 di Libre Office sono tante e molto interessanti, la nuova versione di Calc ci permette di creare il numero di criteri di ordinamento che vogliamo, superando la vecchia limitazione di tre sole opzioni, vediamo come.

1] Riempimento rapido.
Se vogliamo trasferire velocemente una formula matematica di un gruppo di celle, selezioniamole tutte, compresa quella con la formula e usiamo la nuova combinazione : Ctrl +D. L'operazione avverrà in un lampo.

2] Uniamo le celle con il pulsante destro.
Invece ad essere costretti ad aprire il menu Formato, per unire più celle e crearne una unica, dopo averle selezionate dopo averle selezionate possiamo fare un clic destro su di esse e nel menu ipertestuale scegliere : Unisci celle.

3] Formattazione condizionata.
Con questa nuova versione di Calc, nel menu formato è stata aggiunta la Formattazione condizionata che ci permette di stabilire lo stile di una o più celle in base ai criteri che vogliamo.

4] Personalizziamo i nomi dei fogli di lavoro.
Nel menu Strumenti selezioniamo Opzioni e nella nuova finestra apriamo a sinistra il menu LibreOffice, poi selezioniamo P reimpostazioni. Qui scriviamo il prefisso del nome dei nuovi fogli di calcolo.

5] Un filtro automatico più efficiente.
Dopo avere attivato il Filtro automatico in una nuova colonna, facciamo clic sul pulsante con il triangolo nero. In questa versione di Calc possiamo eseguire una selezione più precisa degli elementi da filtrare.

6] Un ordinamento più potente.
Quando nel menu Dati selezioniamo Ordina, non facciamoci ingannare dai tre criteri presenti, perché una volta compilato il terzo ne apparirà un quarto e così via, così potremo eseguire un ordinamento più articolato.


Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.