XUBUNTU:menu applicazioni.



XUBUNTU:menu applicazioni.
Essendo di tutte le distro di Ubuntu quella più leggera, quindi la più adatta per computer di vecchia generazione, cerchiamo di approfondire meglio questo concetto, dando un'occhiata più in profondità ai programmi a disposizione di Xubuntu.
Diciamo subito che l'interfaccia principale è piuttosto simile a quella di Ubuntu, con il menu Applicazioni e Risorse in alto a sinistra e le icone dell'orologio, del collegamento a Internet, del volume e dello spegnimento in alto a destra. Diversamente da Ubuntu, troviamo sulla Scrivania tre icone: Casa, File, system e Cestino.
Nel menu Risorse, troviamo le cartelle principali { Documenti, Scaricati, Immagini, e così via } oltre alla funzione di ricerca: Search for Files e i Documenti recenti.
Molto più ricco il menu Applicazioni. Qui, oltre ai sottomenu tipici di Ubuntu [ Accessori, Grafica, Giochi, Multimedia...... ] troviamo anche Impostazioni. In questo sottomenu c'è il Gestore delle impostazioni di Xfce4, in cui possiamo decidere i parametri come la risoluzione dello schermo, la grafica dell'interfaccia, il salvaschermo e così via. Sempre in questo sottomenu possiamo gestire i Dispositivi e dischi rimovibili, tra qui la stampante, la webcam e perfino una eventuale tavoletta grafica. Non tutte le applicazioni presenti in Xubuntu corrispondono a quelle di Ubuntu. Per citarne un esempio, se noi andiamo ad aprire il sottomenu Accessori, vedremo che il programma di cattura delle schermate è Istantanea mentre abbiamo Thunar come gestore dei File.
In Grafica troviamo invece Ristretto come visualizzatore di immagini, mentre per modificarle abbiamo a disposizione GIMP.
Multimedia contiene quattro applicazioni proprie di Xubuntu, Exaile è il lettore audio, Parole serve per riprodurre i filmati, Xfburner è il programma di masterizzazione mentre Mixer permette di gestire i volumi della scheda audio, se presente.
In Rete c'è una sola novità rispetto a Ubuntu: XChat IRC, un programma per chattare online.
In Ufficio non troviamo il pacchetto: OpenOffice, ma AbiWord per la video scrittura e Gnumeric come foglio elettronico. Naturalmente in Xubuntu non poteva mancare l'Ubuntu Software Center, che useremo come sempre per installare nuove applicazioni nel nostro sistema operativo.

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.