Il Forex .

Mauro Goretti e Aramini Parri Lucia.

Il Forex .
Il Forex è il mercato finanziario più grande del mondo, il termine FOReing Exchange { mercato della valuta estera } infatti ci indica qulla tipologia di mercato dove vengono scambiate valute monetarie, come possiamo intuire i numeri che accompagnano il Forex sono impressionanti, ci basti pensare che gli scambi giornalieri si aggirano intorno ai 4000 miliardi di dollari, tengo aprecisare che quando parliamo di Forex parliamo di mercato finanziario Mondiale, la dove prodotti come: auto, scarpe, generi alimentari, elettrodomestici ecc.. sono acquistati in dollari e rivenduti in euro, ma vediamo alcuni passaggi. Come già detto il Forex è il mercato più grande del mondo, la sua crescita è stimata di oltre il 300% nei prossimi tre anni, secondo altre previsioni gli anni di questa vertiginosa crescita si attesteranno intorno ai due, ma è bene ricordare che stiamo parlando di economia mondiale dove paesi emergenti come : India, Cina e Brasile incideranno con i loro prodotti in modo molto significativo sul mercato Globale Mondiale: il Forex. È bene ricordare che chiunque faccia compravendita di beni e servizi con un paese straniero è di conseguenza interessato al Forex, oggi, con la grande diffusione di Intternet, chiunque può aprire un conto di poche centinaia di Euro e iniziare a commercializzare valuta, ma teniamo presente che il rischio è sempre in agguato, il cpmmercio di beni e servizi e non dimentichiamo di valuta comporta a una grande preparazione professionale, che come già detto non è priva di rischi, i facili guadaagni non esistono senza assicurarsi quella fonte di informazioni che indicano se il mercato è più o meno ricettivo.
Ma teniamo ben presente che il mercato Forex nasce perché qualsiasi forma di transazione economica che intenzionalmente coinvolga due operatori di nazionalità diverse deve necessariamente passare, prima o poi, attraverso l'acquisto o la vendita di valuta. Inoltre va sottolineato, che vista l'eneorme bolla speculativa nata su i mercati finanziari di tutto il mondo, oggi qualsiasi forma di transizione [90%] è di natura speculativa. Per fare una piccola preicisazione, e magari rispondere a quella domanda che prima o poi tocca le nostre menti: “ Chi sono i protagonisti maggiori del Forex?”. La risposta è molto semplice,i principali attori di questo grandissimo mercato sono: le banche, i brokers, gli hedge funds e naturalmente le banche Centrali ma teniamo presente che nel mondo esistono banche che operano nella continuità giornaliera, pertanto il mercato Forez è aperto ventiquattro ore su ventiquattro.
Piccolo accenno storico del Forex.
Finita la Seconda Guerra Mondiale, l'obbiettivo di tutte le autorità politiche occidentali, riunitesi a Bretton Woods {Stati Uniti }, era quello di realizzare un sistema monetario internazionale stabile e favorevole allo sviluppo dei mercati Internzaionali. Il “Perno” di tutto questo fu la creazione di un sistema basato su i cambi “fissi”, fermo restando basato sulla determinazione irrevocabile di un tasso di cambio contro il dollaro delle diverse valute partecipanti. La moneta americana, il dollaro, a sua volta veniva “ ancorato” a un prezzo fisso per oncia d'oro [35 dollari]. Come possiamo intuire, non erano poi più possibili fluttuazioni di prezzo nel mercato Forex, e , le Banche Centrali di tutti i paesi coinvolti assicuravano da parte loro di bilanciare la domanda e la relativa offerta di una valuta al fine di mantenere fisso il prezzo stabilito negli accordi. Ma fu il 1973 che segnò la grande svolta, infatti gli Americani decisero di porre fine agli accordi di Bretton Woods, revocando la loro disponibilità di scambiare l'oro al prezzo di 35 dollari. Naturalmente ciò permise al prezzo di fluttuare a seconda della domanda e la relativa offerta di mercato. Questo repentino cambiamento favorì la nascita del mercato interbancario moderno e il mercato a termine. Questo succede quando l'autorità monetaria di un paese usa il meccanismo dei tassi fissi per difendere la propria valuta. Naturalmente tassi punitivi a breve termine aumentano il rischio ,e tendono a fare prolificare il trend speculativo,cosa che ogni paese tende a evitare.



Link per acquisti in promozione.
 

Post popolari in questo blog

Gli Scozzesi,usanze,costumi e tradizioni.

Com'è fatta un'automobile.

L'igiene dell'apparato scheletrico. Anatomia.